Youtube si è beccato una multa record per aver violato la privacy dei minori #LegaNerd

La FTC ha ordinato a Youtube di pagare una multa record da 170 milioni di dollari. Google non ha rispettato le leggi americane sulla privacy dei minori.

L’azienda, pur sapendo della giovanissima età dei suoi utenti, non si sarebbe fatta riguardi a tracciare e profilare i minori, anche utilizzando la loro cronologia delle ricerche e dei video visualizzati per confezionare pubblicità mirate.

Questa condotta è in violazione del Children’s Online Privacy Protection Act, legge che prevede tutele estremamente robuste contro la profilazione dei minori.

Quella della FTC è la sanzione più alta mai data ad un’azienda per una violazione del COPPA.

L’ultimo caso celebre aveva riguardato una parent company di TikTok.

Youtube cambia rotta: sul blog della piattaforma l’azienda ha spiegato le misure che intende prendere per evitare che un incidente del genere si ripeta. Ad esempio, ora catalogherà i dati in modo diverso, e chiederà agli youtuber che creano contenuti dedicati ad un pubblico molto giovane di indicare esplicitamente alla piattaforma questa informazione.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Entertainment Internet News Tecnologie
Tag
mercoledì 4 settembre 2019 - 18:47
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd