L’abbonamento base di Disney+ includerà 4 stream contemporanei e il 4K

1562
2 anni fa

5 minuti

Mentre ancora aspettiamo di sapere quando Disney+, il nuovo servizio di video on demand di Disney, verrà lanciato in Italia, ecco gli ultimi dettagli appena annunciati al D23 californiano.

Non sappiamo ancora quando arriverà in Italia e a che prezzo, ma il prossimo 12 novembre Disney+ aprirà i battenti negli Stati Uniti con caratteristiche piuttosto aggressive: non solo il canone mensile base sarà molto basso, 6,99 dollari, ma includerà anche la possibilità di utilizzarlo da quattro dispositivi in contemporanea (e un massimo di dieci dispositivi associabili in tutto).

E non basta:

il canone base includerà anche la risoluzione 4K per i contenuti che la supporteranno nel catalogo Disney.

Non è ancora chiaro il bitrate del 4K, né come funzionerà esattamente il servizio di streaming tecnicamente e se sarà comparabile a quello di Netflix, arriveremo a questo livello di dettaglio tecnico solo dopo il lancio.

Per ora si è solo parlato genericamente di 4K Ultra HD in Dolby Vision, HDR10 e audio Dolby Atmos.

All’interno di ogni account Disney+ sarà possibile creare fino a sette diversi profili che terranno conto dei gusti e cronologia, un po’ come avviene su Netflix e altri servizi simili di video on demand.

Ci sarà chiaramente il supporto multilingua già dal primo giorno, inizialmente saranno supportate l’inglese, il francese, lo spagnolo e l’landese.

 

 

 

 

Il servizio includerà un Kids Mode che permetterà di avere una interfaccia dedicata per i bambini.

Il servizio includerà un “Kids Mode” che permetterà di avere una interfaccia dedicata per i bambini, limitando i contenuti visibili del catalogo, con icone profilo dedicati e consigli dal catalogo pensati per loro.

È stato annunciato anche che molti dei film a catalogo includeranno gli extra: dietro le quinte e interviste, probabilmente gli stessi contenuti (o parte) inclusi nelle versioni home video.

Un altro dettaglio che fa capire quanto Netflix sia nel mirino di Disney? Il catalogo Disney+ non farà partire i trailer in autoplay, caratteristica di Netlix che ha fatto molto discutere i fan, ma sarà possibile far partire manualmente il trailer di ogni contenuto dalla sua scheda.

 

 

Se pensiamo ai diversi canoni di Netflix, da poco diventati più cari, il confronto è impietoso:

 

Netflix Basic Netflix Standard Netflix Premium Disney+
Canone mensile 7,99€ 11,99€ 15,99€ 6,99€*
Full HD
4K
Numero di stream contemporanei 1 2 4 4

*Canone annunciato per l’Olanda: 6.99 euro al mese o 69.99 euro all’anno (cioè 5,83 euro al mese)

 

Chiaramente i cataloghi di Netflix e Disney+ non saranno paragonabili al lancio di quest’ultimo.

Chiaramente i cataloghi di Netflix e Disney+ non saranno paragonabili al lancio di quest’ultimo, ma Disney continua ad annunciare nuovi contenuti originali in arrivo, nuove esclusive e soprattutto promette un catalogo di vecchi titoli davvero impressionante.

Almeno in USA poi Disney+ verrà anche venduto in bundle insieme agli abbonamenti di ESPN+ e Hulu al prezzo speciale di 12,99$ al mese (ma in questo caso includeranno due stream contemporanei per ESPN+ e uno senza pubblicità per Hulu)

 

 

Le previsioni di Disney per il catalogo di Disney+ il primo anno e dopo cinque anni

 

 

Le serie e i film presentati per Disney+ sono già tantissimi.

Durante la D23 ancora in corso Disney ha annunciato l’arrivo sulla piattaforma di due nuove serie Marvel dedicate a She Hulk e Moon Knight e confermato ufficialmente che la serie dedicata ad Obi Wan Kenobi e quella dedicata a Cassian Andor si faranno. Inoltre il nuovo film adattamento in live action di Lilli e il Vagabondo arriverà in esclusiva direttamente su Disney+. E poi ci sono I Muppet in arrivo.

Prima del D23 Disney aveva già annunciato la serie The Mandalorian (di cui ha ora finalmente rilasciato il primo full trailer) oltre alla settima stagione di The Clone Wars, le serie Marvel Hawkeye, Falcon / the Winter Solider e Loki e l’arrivo in esclusiva streaming anche di film per il cinema come Frozen 2 e La Sirenetta.

Disney+ verrà rilasciato progressivamente in tutto il mondo nei prossimi due anni. Si parte il 12 novembre prossimo con Stati Uniti, Canada e Olanda.

In Olanda il servizio costerà 6.99 euro al mese o 69.99 euro all’anno. La settimana dopo, il 19 novembre, aprirà in Australia e Nuova Zelanda.

 

Ecco il primo trailer di The Mandalorian, che sarà disponibile al lancio su Disney+:

https://www.facebook.com/leganerd/videos/503074967122850

L’app di Disney+ sarà presente al lancio sugli ecosistemi Apple e Google,  su Xbox One e  PlayStation 4,  sulle TV Sony (Android TV) e su Roku.

Non ci sono dettagli sul lancio italiano di Disney+ se non quelli, molto vaghi, rilasciati la scorsa primavera: Disney+ arriverà in Europa Occidentale (quindi presumibilmente anche in Italia) entro il secondo quarto del 2020 (quindi entro giugno 2020) e nel resto del mondo entro il 2021.

È tutto davvero molto vago sotto questo punto di vista ed è già stato chiarito che ogni nazione avrà problemi differenti da affrontare prima del lancio, in primis Disney dovrà riprendersi i diritti streaming del suo catalogo, ora sparsi per le diverse piattaforme per ogni paese.

 

Update: ecco la demo del servizio presentata al D23:

 

 

Ecco le ultime novità  dal D23 che potrebbero interessarvi: sono state annunciate tante nuove serie e film che arriveranno su Disney+

Speciale D23: Segui gli ultimi aggiornamenti dal D23 nel nostro hub dedicato.

 

Phase Four Ep. 05: John Walker e uno scudo condiviso - ospite: Massimo Triggiani, doppiatore di John Walker
Phase Four Ep. 05: John Walker e uno scudo condiviso - ospite: Massimo Triggiani, doppiatore di John Walker
22 contro la Terra: il corto sul personaggio di Soul su Disney+ il 30 aprile
22 contro la Terra: il corto sul personaggio di Soul su Disney+ il 30 aprile
Disney e Sony, accordo: i film di Spider-Man e altri franchise su Disney+
Disney e Sony, accordo: i film di Spider-Man e altri franchise su Disney+
Marvel's M.O.D.O.K.: il nuovo trailer della serie animata Marvel
Marvel's M.O.D.O.K.: il nuovo trailer della serie animata Marvel
Cobra Kai 4 debutterà su Netflix entro la fine di quest'anno
Cobra Kai 4 debutterà su Netflix entro la fine di quest'anno
Spaceman: Paul Dano e Kunal Nayyar si uniscono al cast
Spaceman: Paul Dano e Kunal Nayyar si uniscono al cast
Zero, la recensione della serie tv Netflix: gli eroi moderni della Barona
Zero, la recensione della serie tv Netflix: gli eroi moderni della Barona