Successo Lightsail 2, il satellite movimentato solo dalla luce #LegaNerd
141

L’esperimento è riuscito: Lightsail 2, il satellite movimentato solo dalla luce, negli ultimi quattro giorni ha aumentato il suo apogeo di circa due chilometri confermando così la possibilità di utilizzare una fonte libera e illimitata.

LightSail è un progetto finanziato dal The Planetary Society per l’invio nello spazio di un satellite che si sposta grazie alla luce.

La vela di cui è dotato il satellite è progettata per catturare l’energia dei fotoni provenienti dal sole.

I fotoni incontrando la superficie della vela producono una pressione di radiazione che determina un’accelerazione minima permettendo al veicolo di spostarsi.

Parcheggiato in orbita attorno alla terra il 25 giugno scorso, il team di ricercatori è riuscito ad alzare l’apogeo dell’orbita del satellite controllando l’orientamento della vela relativa al Sole. Valutando l’evoluzione dell’orbita stessa è stato possibile raggiungere gli obiettivi che ci si era preposti.

Siamo entusiasti di annunciare il successo della missione per LightSail 2.

Ha dichiarato il responsabile del programma LightSail e scienziato capo della Planetary Society Bruce Betts.

L’obiettivo del progetto è quello di dimostrare che è possibile viaggiare nello spazio sfruttando la luce del sole.

 

È possibile seguire i movimenti del satellite sul sito dello Spacecraft Location: la mappa rappresenta la posizione aggiornata del satellite rispetto alla Terra.

 

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Ascolta questo articolo:
Newsbot15

Newsbot15

Science Newsbot
Aree Tematiche
Aeronautica Astronomia Fisica Ingegneria Meccanica News Scienze
Tag
lunedì 5 agosto 2019 - 10:56
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd