Highschool of the Dead, ecco perché il manga non avrà una conclusione #LegaNerd
103

Shoji Sato, disegnatore di Highschool of the Dead, ha rivelato il motivo per cui il manga non vedrà una conclusione.

Era il 2006 quando sulle pagine di Monthly Dragon Age veniva pubblicato il primo capitolo dei Highschool of the Dead, manga scritto da Daisuke Sato e disegnato da Shoji Sato.

La pubblicazione del manga è stata interrotta nel 2011 a causa del decesso dello sceneggiatore e nonostante le molte richieste dei fan Sato ha rivelato che non c’è possibilità di vedere una conclusione del manga:

Mi fa male sapere che la serie è stata interrotta, ma il solo pensiero di Daisuke Sato non mi permette di lavorare con serenità a Highschool of the Dead.

 

Shoji Sato ha rivelato che Highschool of the Dead non verrà concluso poiché non riesce a lavorare al manga con serenità.

Il disegnatore è al momento al lavoro su Triage X e proprio l’editor del manga Kawanakajima ha dichiarato:

Non c’è nessuno al mondo che possa ereditare e continuare la visione che aveva Daisuke Sato. Servirebbe qualcuno a conoscenza dei piani di Sato per il resto della serie e che possieda abilità nella sceneggiatura così da trasporre la storia come si deve.

È normale oltreoceano che fumetti e libri vengano scritti da più persone. Per esempio quando chi ha scritto Perry Rhodan è venuto a mancare, la sua storia è stata continuata dagli scrittori delle generazioni successive.

Ma per Highschool of the Dead Saito era l’unico che si occupava della sceneggiatura, così mi piacerebbe che i fan capissero che nessun altro può occuparsene e scrivere la storia facilmente.

 

Aree Tematiche
Anime & Manga Entertainment Fumetti News
Tag
giovedì 27 dicembre 2018 - 15:49
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd