“Solo, a Star Wars story” aggiusta un errore di continuity della trilogia classica

3 anni fa

Solo: A Star Wars Story riesce ad aggiustare un errore di continuity che tormentava i fan più accaniti della saga dal 1980, anno in cui uscì L’Impero Colpisce Ancora.

Come potete notare dalla foto di testa, il Millennium Falcon utilizzato per le riprese di Star Wars (1977) era dotato di 3 vani per i carrelli di atterraggio mentre nella foto sotto, presa dal set del secondo capitolo (5° in ordine narrativo) L’impero Colpisce Ancora, si nota che i carrelli e i rispettivi vani sono invece 5.

 

 

L’immacolato Falcon che abbiamo visto nel film “Solo”, aveva 5 vani e 5 carrelli come ne L’impero Colpisce Ancora ma durante la fuga da Kessel, inseguito dai Tie imperiali, distrugge i due carrelli mediani “scivolando” su un asteroide del Maw Cluster.

Molto probabilmente, Han e Chewbe, dopo la distruzione della Morte Nera hanno deciso di mettere mano al Falcon riportandolo, in parte, com’era in origine.

 

 

Eccovi lo speciale della ABC che svela la fine di anni di notti insonni.

 

 

Potrebbe interessarti:

Black Widow: la Disney propone il film e Scarlett Johansson per il premio Oscar
Black Widow: la Disney propone il film e Scarlett Johansson per il premio Oscar
Strange World: il nuovo film di Walt Disney Animation Studios
Strange World: il nuovo film di Walt Disney Animation Studios
Encanto: la clip ufficiale della canzone “The Family Madrigal”
Encanto: la clip ufficiale della canzone “The Family Madrigal”
Ritorno al Futuro: il volopattino autografato da Michael J. Fox venduto a 506.000 dollari
Ritorno al Futuro: il volopattino autografato da Michael J. Fox venduto a 506.000 dollari
The Walt Disney Company Italia: presentato a Sorrento il listino 2022
The Walt Disney Company Italia: presentato a Sorrento il listino 2022
I 10 migliori musical Disney animati da riscoprire, da Aladdin a Frozen, fino a Encanto
I 10 migliori musical Disney animati da riscoprire, da Aladdin a Frozen, fino a Encanto
Biancaneve e i sette nani: Gal Gadot condivide delle fan art che incrociano la Regina cattiva e Wonder Woman
Biancaneve e i sette nani: Gal Gadot condivide delle fan art che incrociano la Regina cattiva e Wonder Woman