Zuckerberg incontrerà il Parlamento Europeo

4 anni fa

Attraverso un tweet, il presidente del Parlamento Europeo Tajani rende noto che Zuckerberg ha accettato l’invito a presenziare per dettagli e spiegazioni, sempre sulla scia dello scandalo Cambridge Analytica.

Col tweet il presidente ha pubblicato anche una più completa nota stampa dove rende ben chiara la posizione del Parlamento sui temi che verranno trattati:

 

https://twitter.com/EP_President/status/996766251765682176

 

Come si può vedere, si punta molto alla responsabilità della piattaforma riguardo ai contenuti pubblicati:

I giganti della rete devono essere responsabili dei contenuti che pubblicano, comprese le notizie palesemente false e i contenuti illegali

E la frase finale della nota lascia pochi dubbi:

La libertà deve sempre essere accompagnata dalla responsabilità

L’incontro è previsto a breve, forse anche la prossima settimana, proprio vicino alla fatidica data del 25 maggio, che vedrà l’applicazione ufficiale del GDPR all’interno dell’Unione Europea.

 

 

Donald Trump fa causa a Facebook e Twitter
Donald Trump fa causa a Facebook e Twitter
Coronavirus, l'Unione Europea spinge per un risarcimento da parte di AstraZeneca
Coronavirus, l'Unione Europea spinge per un risarcimento da parte di AstraZeneca
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: si sta formando una class action europea
Facebook: si sta formando una class action europea
Facebook ha investito 23 milioni per la sicurezza di Zuckerberg
Facebook ha investito 23 milioni per la sicurezza di Zuckerberg
Facebook, ora la battaglia per le news si sposta in Europa
Facebook, ora la battaglia per le news si sposta in Europa
Facebook conferma di avere partnership per condivisione dati con aziende cinesi
Facebook conferma di avere partnership per condivisione dati con aziende cinesi