Flickr, nel 2016 le foto si scattano da smartphone

6 anni fa

flickr

La piattaforma di photo sharing Flickr ha pubblicato le statistiche di fine anno rivelando i dispositivi più utilizzati dai suoi utenti.

Il settore della fotografia è ormai dominato dagli smartphone: il 48% delle foto e dei video caricati su Flickr è stato acquisito con lo smartphone. Il dato fa riferimento al 2016 e mette a confronto il 39% del 2015.

Il secondo dispositivo più utilizzato per caricare foto e video su Flickr è la fotocamera Reflex (25%), seguita dalle compatte (21%). Per ultimo le mirrorless (3%).

 

 

 

I modelli dei dispositivi più utilizzati vedono Apple in testa, secondo Canon e terzo Nikon.

 

Vida Detenida & Waiting for the light, la mostra fotografica di Pedro Almodóvar
Vida Detenida & Waiting for the light, la mostra fotografica di Pedro Almodóvar
Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Cyberpunk 2077: CD PROJEKT RED invita i giocatori e gli amanti della fotografia a partecipare al concorso fotografico
Cyberpunk 2077: CD PROJEKT RED invita i giocatori e gli amanti della fotografia a partecipare al concorso fotografico
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Fotografare la Luna
Fotografare la Luna
Il mercato delle memory card: le nuove XQD e SD Express
Il mercato delle memory card: le nuove XQD e SD Express

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.