Bitcoin, furto da 65milioni di dollari a Bitfinex #LegaNerd

bitcoin-logo-HD-wallpaper2

La piattaforma di scambio Bitfinex ha subito un corposo attacco informatico al quale è seguito il furto di 120.000 Bitcoin, per il valore di circa 60 milioni di euro. 

Tutti i servizi di cambio e prelievo sono stati temporaneamente bloccati.

Lo ha annunciato la società stessa in un comunicato sul suo blog ufficiale. Si parla di una breccia nel sistema di sicurezza per il quale si sta indagando in maniera approfondita. Nel frattempo, tutti i servizi di cambio e prelievo sono stati temporaneamente bloccati.

 

bitcoins

 

Non vi sono informazioni in merito a un possibile risarcimento.

Non è chiaro come gli hacker abbiano agito per mettere a segno il furto, specialmente dal momento in cui le maggiori piattaforme di scambio di BTC dovrebbero permettere un tetto massimo di prelievo.

La cattiva notizia, oltre al fatto che numerosi utenti si ritroveranno con il conto in BTC svuotato, è che non vi sono informazioni in merito a un possibile risarcimento per gli utenti.

Nel frattempo, il valore del Bitcoin è crollato del 20%.

 

 

Aree Tematiche
Hacking & Cracking Internet News Software Tecnologie
Tag
martedì 9 agosto 2016 - 11:50
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd