Il robot che può ferire l’uomo

6 anni fa

berkeley

Violata la prima legge della robotica nei laboratori dell’Università di Berkeley, in cui è stato realizzato un robot che decide autonomamente se ferire o meno un umano.

“A robot may not injure a human being or, through inaction, allow a human being to come to harm.”

Nei suoi libri Asimov ha predetto un futuro in cui i robot vivranno in armonia con l’uomo, grazie anche a tre leggi fondamentali impiantate nei cervelli positronici degli androidi orientate a preservare ad ogni costo la vita umana.

 

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Berkeley ha però creato un braccio robotico che può decidere autonomamente se pungere o meno con un ago il dito di un uomo provocandogli una piccola ferita, in piena violazione di tali principi.

Lo scopo di questo sistema è appunto stimolare ulteriormente la discussione in merito alla possibile pericolosità delle intelligenze artificiali autonome; un pericolo ancora in potenza, ma sicuramente un rischio su cui è necessario aprire un dibattito per tempo.

 

Skynet is coming!

 

Little White Dragon: il robot giocattolo che può essere cavalcato dai bambini
Little White Dragon: il robot giocattolo che può essere cavalcato dai bambini
Soft robot: un prototipo suona il pianoforte in video
Soft robot: un prototipo suona il pianoforte in video
Kellogg's presta i suoi prodotti a un distributore e miscelatore automatico
Kellogg's presta i suoi prodotti a un distributore e miscelatore automatico
Guitar Hero: se non sei bravo, costruisci un robot che gioca al tuo posto
Guitar Hero: se non sei bravo, costruisci un robot che gioca al tuo posto
Trombia, il robot netturbino che pulisce le strade di Helsinki
Trombia, il robot netturbino che pulisce le strade di Helsinki
Robot cucina la paella sconvolgendo la Spagna
Robot cucina la paella sconvolgendo la Spagna
Vesta, il robot domestico di Amazon, è ancora dei nostri
Vesta, il robot domestico di Amazon, è ancora dei nostri

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.