ArcelorMittal Orbit, una scultura da cui ammirare Londra

5 anni fa

arcelormittal orbit

In occasione dei Giochi Olimpici tenutisi a Londra nel 2012, è stata realizzata la scultura più grande del Regno Unito, l’ArcelorMittal Orbit, dalla cui sommità è possibile ammirare un panorama vasto 20 miglia sul parco olimpico e lo skyline della città.

Disegnata dallo scultore Sir Anish Kapoor e dall’ingegnere Cecil Balmond

Disegnata dallo scultore Sir Anish Kapoor e dall’ingegnere Cecil Balmond, è composta di 35’000 bulloni e abbastanza acciaio per costruire ben 265 autobus a due piani, proveniente per il 60% da fonti riciclate, come lavatrici e macchine usate; la sua struttura avvolgente è diventata velocemente simbolo di design innovativo e giocoso in tutto il paese.

 

L’idea è nata da un colloquio tra il sindaco di Londra Boris Johnson e Lakshmi Mittal, presidente della maggiore società che commercia acciaio del mondo, la quale porta il suo nome, la ArcelorMittal; il sindaco ha espresso il desiderio di apporre un sigillo  alle infrastrutture costruite in previsione delle Olimpiadi e Mittal ha immediatamente colto l’opportunità, offrendosi di fornire il materiale necessario alla costruzione.

 

 

I 600 elementi pre-fabbricati sono stati realizzati da un team di 100 persone a Bolton, nel Lancashire, ed assemblati sul luogo da quattro uomini

I 600 elementi pre-fabbricati sono stati realizzati da un team di 100 persone a Bolton, nel Lancashire, ed assemblati sul luogo da quattro uomini con l’utilizzo di una gru; questo ha dato forma alla superstruttura, alla quale sono poi state aggiunti gli ascensori e la piattaforma panoramica, sicuramente il suo punto forte, da cui è possibile avere una visione a 360° da un’altezza di ben 114 metri. 130’000 i visitatori durante i Giochi Olimpici, la struttura è stata riaperta al pubblico a partire dal 5 aprile 2014, con l’inaugurazione del Queen Elizabeth Olympic Park, rinnovato e trasformato in un piccolo paradiso, con colline e corsi d’acqua che le attraversano.

 

 

Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Una serie di documentari sul Design in arrivo su Netflix
Una serie di documentari sul Design in arrivo su Netflix
Seen On Set, il sito dove puoi comprare l'arredamento di film e serie TV
Seen On Set, il sito dove puoi comprare l'arredamento di film e serie TV
Alcune immagini del nuovo incredibile Skate Park di Oslo
Alcune immagini del nuovo incredibile Skate Park di Oslo
Il Brutalismo attraverso gli occhi di Peter Chadwick
Il Brutalismo attraverso gli occhi di Peter Chadwick
La nuova magica pista ciclabile della Polonia
La nuova magica pista ciclabile della Polonia
States of Matter, i Sigur Rós celebrano la nuova Tate Modern
States of Matter, i Sigur Rós celebrano la nuova Tate Modern