Il futuro delle Guerre Stellari

6 anni fa

8 minuti

NQ2OcfD

Star Wars è ormai tornato a pieno titolo sulla bocca di tutti. Dopo l’enorme successo dell’Episodio VII in molti già si chiedono cosa ci riservi il futuro per questa saga. Facciamo dunque il punto della situazione per quanto concerne i prossimi episodi e spin-off.

Star Wars Episodio VII: Il Risveglio della Forza ha decisamente risvegliato l’hype di tutto il mondo nei confronti di questa storica saga cinematografica. Come abbiamo visto anche con molti speciali di approfondimento qui su Lega Nerd il brand ha inoltre spaziato anche su molti altri medium (dai libri ai fumetti, ai videogames) e non accenna a frenare questa incredibile ondata di novità per il futuro.

 

Disney, detentrice dei diritti, ha infatti già da tempo annunciato la scaletta dei prossimi film incentrati sull’universo di Star Wars che oltre, ovviamente, agli episodi VIII e IX, che concluderanno la nuova trilogia, comprenderà anche degli spin-off che si alterneranno con le uscite di anno in anno. Scopriamo più nel dettaglio ciò che finora si è scoperto tra dichiarazioni ufficiali, leak e rumors.

 

 

 

Rogue One:
A Star Wars Story

15 Dicembre 2016

 

Proseguendo in ordine con quanto annunciato troviamo dunque il primo spin-off intitolato Star Wars: Rogue One – A Star Wars Story, previsto in uscita il 15 Dicembre 2016.

 

Star Wars

 

Rogue One è stato affidato alla regia dell’inglese Gareth Edwards (reboot di Godzilla) e come successo per Il Risveglio della Forza avrà come protagonista una ragazza, nello specifico l’attrice Felicity Jones.

La trama di questo primo spin-off, stando a quanto si è scoperto finora, si colloca cronologicamente a cavallo tra l’episodio III e il IV e narra le vicende di una banda di Ribelli dell’Alleanza intenti a rubare i piani per la Morte Nera (sì, quei famosi piani affidati ad R2-D2 in Una Nuova Speranza).

Kathleen Kennedy della Lucasfilm ha dichiarato che Rogue One si discosterà dal resto della saga, mantenendo comunque una certa familiarità con quell’universo.

 

Star Wars: Rogue One L to R: Actors Riz Ahmed, Diego Luna, Felicity Jones, Jiang Wen and Donnie Yen Photo Credit: Jonathan Olley ©Lucasfilm 2016

Star Wars: Rogue One
L to R: Actors Riz Ahmed, Diego Luna, Felicity Jones, Jiang Wen and Donnie Yen
Photo Credit: Jonathan Olley
©Lucasfilm 2016

 

Si vocifera che Darth Vader comparirà nel film in un cameo, mentre è confermata la presenza di Tarkin nel suo storico ruolo con la Morte Nera (come era prevedibile). Una interessante curiosità riguarda la scelta del regista di affiancare al cast tradizionale, per avere maggiore autenticità, 40 soldati inglesi (in servizio o in pensione) di età compresa tra i 25 e i 55 anni, per usarli come comparse.

Altro colpo di scena trapelato dalle informazioni finora reperibili riguarda la colonna sonora del film che non sarà composta come da tradizione da John Williams, ormai sinonimo delle musiche di Star Wars, bensì dal francese Alexandre Desplat. Sembra infine che Rogue One narri più una guerra di trincea della galassia lontana lontana, più che gli epici scontri a colpi di spade laser a cui siamo abituati.

Il film è ambientato in un’epoca in cui non ci sono Jedi. Nessun Dio sta venendo a salvare gli uomini.

ha precisato il regista,

Siamo soli e dobbiamo cavarcela con le nostre forze. L’assenza dei Jedi è totale, pesa su tutto il film che si incentra su un gruppo di uomini privi di poteri, che devono ridare speranza alla galassia.

 

 

Star Wars:
Episode VIII

26 Maggio 2017

 

Il Risveglio della Forza ha lasciato tutti col fiato sospeso. Quando uscirà l’episodio VIII e cosa ne sappiamo finora?

Al momento la release dell’ottavo episodio della saga di Star Wars è prevista per il 26 Maggio 2017. Alla regia non ci sarà più J.J. Abrams (che rimane legato al progetto in veste di produttore) ma Rian Johnson, e le riprese del film inizieranno proprio questo mese (Gennaio 2016) come dichiarato dalla Kennedy (presidente di Lucasfilm).

Ciò che tutti si stanno domandando dopo l’episodio VII, e che sarà sicuramente uno dei focus per l’episodio VIII, è l’identità dei due nuovi protagonisti.

Dopo aver scoperto sufficienti informazioni su Kylo Ren, ora bisogna scoprire chi sia realmente Rey e se abbia qualche legame di parentela con gli Skywalker, ma anche chi sia Finn e quale ruolo assumerà nell’evolversi delle vicende.

star wars

 

La Kennedy ha confermato che oltre a nuovi personaggi ci saranno anche quelli che abbiamo incontrato ne Il Risveglio della Forza e tutti si chiedono quale grande ritorno ci si possa aspettare per l’episodio VIII. Per il momento l’unica conferma, tra i nuovi volti a cui la Kennedy ha fatto riferimento, è Benicio Del Toro che potrebbe essere un nuovo villain, questa teoria non è stata però al momento confermata ufficialmente.

Per ulteriori informazioni su questo nuovo capitolo della saga bisognerà sicuramente aspettare ancora un po’, da un’indiscrezione però sembrerebbe che J.J. Abrams avrebbe affermato di essersi pentito di aver rinunciato alla regia del nuovo episodio dopo aver letto lo script perché è davvero buono. Solo il tempo ci dirà se il caro J.J. ha sbagliato o meno.

 

 

 

Star Wars
Anthology:
Han Solo

25 Maggio 2018

Dopo l’episodio VIII ci sarà uno spin-off interamente dedicato a Han Solo.

 

han-solo-with-blaster1

 

Ebbene sì, se Harrison Ford ha definitivamente abbandonato il suo ruolo di Han Solo con Il Risveglio della Forza, il suo personaggio tornerà in questo spin-off incentrato sulle sue gesta giovanili. Chi prenderà il posto di Harrison Ford è ancora un mistero, ma i registi Chris Miller e Phil Lord stanno sottoponendo a provino moltissimi giovani volti.

Di sicuro farà un effetto strano vedere qualcun’altro vestire i panni iconici di Solo che è indissolubilmente legato nell’immaginario collettivo a Ford (così come Indiana Jones). La possibilità di analizzare il passato del personaggio però, con magari anche le vicende in cui conobbe Lando Calrissan, è decisamente allettante per i fan della saga.

Per raccontare la storia del giovane Han Solo, i registi utilizzeranno la sceneggiatura firmata dal veterano Lawrence Kasdan e dal figlio Jon Kasdan. Non sono al momento disponibili altre informazioni in merito a trama e ambientazioni ma, stando a quanto hanno dichiarato i registi, il film potrebbe avere toni più comici che drammatici.

L’uscita di questo spin-off su Han Solo è scalettata al 25 Maggio 2018.

 

 

 

Star Wars:
Episode IX

2019

 

Seguirà in una data ancora non precisata nel 2019 Star Wars: Episodio IX, ultimo capitolo della nuova trilogia, che sarà diretto dal regista che ha firmato Jurassic World, Colin Trevorrow, il quale ha postato su Twitter la foto di un’agenda nera con sopra il logo di Lucasfilm, accompagnandola con la dicitura “di nuovo a scuola”.

 

https://twitter.com/colintrevorrow/status/641219337349656576/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw

 

Per forza di cose di quest’ultimo capitolo non si sa praticamente ancora nulla. Ancora nessuna indiscrezione è trapelata, forse anche perchè di tempo prima dell’inizio delle riprese ne passerà. A firmare la sceneggiatura però sarà di nuovo Rian Johnson.

Ovviamente non posso dire molto su Star Wars

– ha dichiarato Trevorrow –

Ma l’idea di questo universo, questo mondo che sopravvive con noi dal tempo del primo film e coinvolge persone e creazioni umane, questo è un vero universo. Ogni tipo di storia che è possibile immaginare può essere raccontata nell’universo di Star Wars perché questo è infinito.

 

 

Star Wars
Anthology:
Boba Fett

2020

 

Il 2020 chiuderà il ciclo con l’ultimo spin-off incentrato su Boba Fett.

 

star wars

 

L’ultimo spin-off, scalettato al momento in un periodo non meglio definito del 2020, sarà incentrato sul cacciatore di taglie Boba Fett, personaggio iconico di Star Wars.

Sul progetto sappiamo molto poco, se non che è al centro di un mistero ancora in parte irrisolto.

Lo stesso Boba Fetè a conti fatti un personaggio completamente misterioso di cui sappiamo l’origine grazie all’episodio II (egli è infatti un clone non modificato del cacciatore di taglie Jango Fett presente nella trilogia prequel) e che anche nella trilogia originale appare in pochissime scene e con a dir tanto una battuta in tre film.

Egli è però entrato nel cuore di tutti i fan della saga per il suo design accattivante e oggettivamente molto figo, con l’armatura verde, il mantello e l’immancabile jetpack.

Il film doveva essere diretto da Josh Trank che ha però rifiutato l’incarico in seguito a vicende poco chiare che hanno causato lo slittamento della pellicola al 2020.

Quella su Boba Fett è ancora una delle storie che vogliamo raccontare.

– ha precisato la Kennedy –

C’è molta tecnologia innovativa nel modo in cui vogliamo raccontare questa storia perciò, per una serie di ragioni, abbiamo preferito posticiparla.

Ma la stiamo ancora sviluppando. Stiamo cercando di arrivare a un punto in cui non avremo bisogno di affrettarci per fare niente.

 

 

Tirando le somme, dunque, di carne al fuoco per i prossimi anni ce n’è già tanta. Con questo approfondimento speriamo di avervi dato qualche input su ciò che finora siamo riusciti a scoprire riguardo la scaletta dei prossimi film di Star Wars, ma non temete, non appena saranno disponibili nuove indiscrezioni o dichiarazioni ufficiali saremo pronti per riportarvele e tenere carico il vostro hype di qui al 2020!

 

Potrebbe interessarti:

Encanto: la clip ufficiale della canzone “The Family Madrigal”
Encanto: la clip ufficiale della canzone “The Family Madrigal”
Ritorno al Futuro: il volopattino autografato da Michael J. Fox venduto a 506.000 dollari
Ritorno al Futuro: il volopattino autografato da Michael J. Fox venduto a 506.000 dollari
The Walt Disney Company Italia: presentato a Sorrento il listino 2022
The Walt Disney Company Italia: presentato a Sorrento il listino 2022
I 10 migliori musical Disney animati da riscoprire, da Aladdin a Frozen, fino a Encanto
I 10 migliori musical Disney animati da riscoprire, da Aladdin a Frozen, fino a Encanto
Encanto: nuova clip musicale dal film Disney
Encanto: nuova clip musicale dal film Disney
Star Wars: Adam Driver sarebbe interessato a tornare a vestire i panni di Kylo Ren
Star Wars: Adam Driver sarebbe interessato a tornare a vestire i panni di Kylo Ren
Star Wars: Kathleen Kennedy annuncia che i personaggi della nuova trilogia ritorneranno
Star Wars: Kathleen Kennedy annuncia che i personaggi della nuova trilogia ritorneranno