A caccia di Materia Oscura

Tra meno di 24 ore verrà lanciata il primo satellite cinese in grado di studiare uno dei misteri più grandi del nostro Universo: la materia oscura.

Nulla a che vedere con la fantascienza, questa massa è ciò che permette la rotazione delle galassie, ma ad oggi è completamente invisibile ai nostri strumenti.

 

 

Il progetto cinese, in collaborazione con l’INFN e le Università di Perugia, Bari e Salento, cercherà di svelare il mistero della materia oscura.

La materia oscura rappresenta il 90% della materia dell’intero Universo e non abbiamo idea di cosa sia. La materia che possiamo vedere tutti i giorni, il Sole, le stelle e le intere galassie rappresentano solo un 5% di quello che veramente è contenuto nell’Universo. Il resto è qualcosa di invisibile, la cui natura, ad oggi, è solo affidata a ipotesi.

Il vuoto dell’Universo, probabilmente, è più affollato di quanto pensiamo e presto scopriremo da cosa è composta questa misteriosa e sfuggente compagna oscura.

 

Aree Tematiche
Astronomia Fisica Scienze
Tag
martedì 15 dicembre 2015 - 17:31
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd