Bryan Singer dirigerà 20.000 leghe sotto i mari

6 anni fa

20000

Nel giorno del suo 50esimo compleanno, il regista americano noto per I soliti sospetti e soprattutto per le saghe cinematografiche degli X-Men, ha comunicato via Instagram che il suo prossimo film sarà 20.000 leghe sotto i mari.

Ecco la dichiarazione:

È il mio 50esimo compleanno (ouch), ed ho appena completato il copione per il mio prossimo film. Una storia che ho amato fin da bambino. Vi prometto che sarà una avventura epica ed emozionante per tutte le età. Una avventura che sento dal profondo del cuore. Non sto abbandonado il mondo degli X-Men, sto solo guardando oltre X-Men Apocalypse.

 

 

https://instagram.com/p/7vV5B_RD1D/

 

Il film sarà quindi ispirato all’omonimo romanzo scritto da Jules Verne nel 1870.

E comunque, buon compleanno Bryan!

 

Via Instagram

X-Men: Hugh Jackman dona all’asta la giacca di Wolverine
X-Men: Hugh Jackman dona all’asta la giacca di Wolverine
Mortal Kombat: Johnny Cage nel film? Le parole di Todd Garner
Mortal Kombat: Johnny Cage nel film? Le parole di Todd Garner
X-Men: i Marvel Studios al lavoro sul film dal titolo I Mutanti (rumor)
X-Men: i Marvel Studios al lavoro sul film dal titolo I Mutanti (rumor)
Cinema chiusi: “I film Disney in sala per un lasso di tempo meno ampio”, dice Bob Chapek
Cinema chiusi: “I film Disney in sala per un lasso di tempo meno ampio”, dice Bob Chapek
Sofia Coppola: le donne nei film devono essere presenti sempre
Sofia Coppola: le donne nei film devono essere presenti sempre
Cinema e teatri aperti in zona gialla dal 27 marzo 2021
Cinema e teatri aperti in zona gialla dal 27 marzo 2021
Michael Douglas rende omaggio al padre Kirk Douglas
Michael Douglas rende omaggio al padre Kirk Douglas