Addio a Internet Explorer?

102
6 anni fa

ie

L’amato ed odiato browser di Microsoft, che ha causato tanti mal di pancia (e qualche soddisfazione) al colosso di Redmond sta ufficialmente per essere terminato.

Durante la Microsoft Convergence che si è aperta ieri 16 marzo 2015, il responsabile marketing Chris Capossela ha confermato che l’azienda sta lavorando ad un nuovo brand per il prossimo browser da includere ufficialmente in Windows 10.

la scelta di un nuovo nome deriva soprattutto dalla cattiva reputazione di Internet Explorer

Il progetto si chiama Project Spartan e la scelta di un nuovo nome deriva soprattutto dalla cattiva reputazione di Internet Explorer che negli anni passati ha dato non pochi grattacapi sia ai professionisti del web, sia ai babbani.

Inoltre il nuovo browser potrebbe contenere anche il nome dell’azienda al suo interno, un po’ come accaduto con la linea di smartphones Lumia. La nostra idea è che lo chiameranno semplicemente Microsoft Browser, ma vedremo.

 

Per ora facciamo le condoglianze per la dipartita di un caro e vecchio compagno di viaggio che ha il merito di essere stato…

il miglior browser per scaricare Chrome / Firefox.

Web Marketing Festival 2020: al via l'edizione online, dal 19 al 21 novembre
Web Marketing Festival 2020: al via l'edizione online, dal 19 al 21 novembre
Web Marketing Festival 2018: al via la prima 3 giorni 
dell’evento più completo sull’innovazione digitale
Web Marketing Festival 2018: al via la prima 3 giorni 
dell’evento più completo sull’innovazione digitale
Assassin's Creed Origins in mostra a Lucca Comics & Games 2017
Assassin's Creed Origins in mostra a Lucca Comics & Games 2017
Come è nato lo spot del Buondì Motta
Come è nato lo spot del Buondì Motta
Portal, la demo fan made per HoloLens
Portal, la demo fan made per HoloLens
Nintendo Switch, un nuovo trailer mette in risalto la mobilità della console
Nintendo Switch, un nuovo trailer mette in risalto la mobilità della console
Amazon Prime, lo spot di Natale con un prete e un imam
Amazon Prime, lo spot di Natale con un prete e un imam