Il Ministro Kyenge, l'auto ad acqua e i capelli di Sansone #bonsaikitten

Bonsaikitten

Dopo l’articolo (ancora carente di tre parti) sull’11 Settembre oggi stiamo sul leggero con tre bufale che stanno circolando dai primi di Settembre sui social italiani!

 

 

Questioni politiche…

Cominciamo col Ministro Cecile Kyenge che da quando si è insediato ha visto ogni giorno nuove bufale nate sull’onda della sua proposta sullo ius soli.

Non vogliamo entrare nel merito della proposta, Lega Nerd (come Bufale un tanto al chilo) evita di fare della politica e di parlarne… ma qui si rasenta il ridicolo.

I non estimatori dell’onorevole del PD hanno scatenato la fantasia a mille!

Per cui il nostro Ministro si è ritrovato protagonista di news quasi sempre basate sul nulla: dai ROM che le avevano svaligiato casa, alla proposta di esproprio delle case al mare per farci abitazioni per profughi, che fosse invischiata con la magia nera (tanto per restare in tema razzista), che volesse denunciare Vianello per la canzone i Watussi (non Raimondo ma Edoardo), che volesse denunciare NERO ag (la nota software house di programmi per la masterizzazione) per il programma appunto NERO, che volesse chiudere e abbattere il colosseo perché ci erano morti tanti ragazzi di colore ecc ecc. Non credevo il nostro paese potesse esser così razzista, ma mi sbagliavo, le condivisioni di questa roba le ho ricevute da ogni dove, da siti di ogni genere…e la cosa mi ha lasciato allibito, non dico che siano tutte solo razziste, alcune sono spiritose e ironiche (e spesso sono nate da siti di satira) ma il pubblico ha travisato, il grande pubblico nazionalpopolare (l’utonto™) non è più capace di discernere bufala da realtà.

Che posso dire credo che un razzismo malcelato sommato ad una paura del nuovo, del moderno, del futuro hanno fatto il patatrac e il Ministro si è ritrovato sommerso anche dalle frustrazioni di gente che ha paura di perdere casa e lavoro.

Non siamo messi bene, ma sicuramente non è denigrando in maniera becera e vigliacca un Ministro dell’attuale governo che porteremo a casa buoni risultati.

kyenge1

 

 

 

 

Il motore ad acqua di Stan Meyer

Questa circola dal 1998! Ma da Settembre ha iniziato a girare vorticosamente sui social italiani (ho sempre la curiosità di scoprire l’imbecille che mette in giro sta roba per primo)… tanti uTonti™ che han poca voglia di far ricerche ancora la condividono…

Water_fuel_cell_capacitorCe n’è per tutti, il complottista, l’ambientalista, l’appassionato di nuove tecnologie…tutti possono condividere questa, perché la trama è avvincente: Stanley Meyer avrebbe inventato il motore ad acqua, perfettamente funzionante, ben 184 km con 4 litri d’acqua, LA RIVOLUZIONE!!!

Meyer sosteneva di aver realizzato una sorta di motore perpetuo, che con l’aiuto dell’elettricità trasformava l’acqua in idrogeno ed ossigeno dando così modo al mezzo di spostarsi senza l’uso di benzina!

Una stazione tv dell’Ohio diede ampio risalto al suo brevetto facendo si che in poco la notizia (non verificata da nessuno) facesse il giro del paese…

Trovò dei finanziatori e iniziò ad incassare qualche soldo…finché non venne il giorno delle dimostrazioni pratiche per fare verificare ai propri sostenitori la bontà del progetto…

Beh ovviamente Meyer si tirò indietro, la vettura non poteva esser controllata perché il suo brevetto (a detta sua) era soggetto a verifiche da parte dell’esercito che poteva avere interessi a riguardo…

Quando gli investitori capirono che non avrebbero visto nessun test dimostrativo fecero causa a Meyer, e la vinsero: nel 1996 la corte emise il suo verdetto il motore applicava un normalissimo principio di elettrolisi, non vi era nulla di speciale, nessuna innovazione, non vi era nulla di rivoluzionario, la corte giudicò Meyer colpevole di:

gross and egregious fraud

Due anni dopo mentre era a cena in un ristorante Meyer ebbe un aneurisma cerebrale e fu dichiarato morto… il fratello successivamente raccontò che erano a cena con due grossi investitori stranieri e che il povero Stanley improvvisamente si era alzato in piedi gridando “Mi hanno avvelenato”… ! Il coroner confermò l’aneurisma dopo l’autopsia.

Nel 2007 Philip Ball pubblicò quest’articolo su Nature dove smentiva una volta per tutte le teorie riguardo Meyer…

 

 

 

Il mito dei capelli di Sansone

 

samson-delilah

Questa gira senza far male alcuno….ma diciamolo, è una bufalona, di quelle innocue ma pur sempre bufale.

I capelli (dicono) sarebbero un’estensione del sistema nervoso ed in essi risiederebbe il potere di donarci una grande forza energetica, sia fisica che spirituale!

Per dimostrare la tesi che i capelli lunghi hanno un qualche tipo d’energia nei siti in cui se ne parla si fa sempre ricorso alle foto kirlian….Sistema che “dovrebbe” secondo loro fotografare energia, aura e altre amenità new age!

Qualsiasi oggetto conduttivo a cui si attacca un elettrodo mostra quest’energia, che il soggetto abbia capelli lunghi o corti è ininfluente!

Ma la cosa bella è che il sito da cui parte questa bufala il primo ad averla pubblicata (in inglese) conclude la propria ricerca con queste parole:

can’t confirm this story or the research it suggests took place, however, we have wondered on many occasions, what is the use of hair and why so many legends refer to hair as being a source of strength, from Samson, to Nazarenes, to the Long Haired Franks.

Ovvero, anche loro dicono che la storia è una leggenda che non possono confermare… Peccato che questa frase sia poi stata eliminata in tutte le traduzioni e successive condivisioni della storia!

Qui uno dei tanti siti in lingua inglese che l’han spacciata per buona:

E qui l’originale col commento degli admin del sito su cui era postata (SOTT):

 

 

Un po’ di propaganda con il link alla nostra paginetta Facebook per rimanere sempre aggiornati: Bufale un tanto al chilo.

 

Bonsaikitten è la rubrica di Lega Nerd che tenta di smascherare le peggiori bufale in circolazione su internet.
Aree Tematiche
Attualità Auto & Moto Cazzate Fisica Politica Real Life Scienze
Tag
lunedì 23 settembre 2013 - 12:24
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd