Steampact Festival - Roma, 30-31 Marzo
di
itomi itomi
4

Steampact

Steampact, il primo festival steampunk italiano

Lo steampunk nasce come filone della narrativa fantascientifica, un genere in cui ambientazioni e personaggi ottocenteschi, tipici della Londra vittoriana dei libri di Conan Doyle e H. G. Wells, si incontrano con le tecnologie più futuristiche, tra robot alimentati a vapore, computer pieni di ingranaggi e viaggi nel tempo.

L’espressione più usata per descrivere l’atmosfera steampunk è “come sarebbe stato il passato se il futuro fosse accaduto prima”.

Nato come genere letterario, negli anni ha coinvolto un numero sempre maggiore di artisti, arrivando ad influenzare fumetti, musica, cinema, moda e guadagnandosi a tutti gli effetti il ruolo di movimento culturale vero e proprio, come fu per quello dark o per il punk, diventando dal 2006 il tema centrale di numerosi festival in tutto il mondo.

Steampact – Vis Vaporis 1813 è il primo festival steampunk italiano. Si svolgerà a Roma, sabato 30 e domenica 31 Marzo 2013 presso il Casale della Cervelletta, un magnifico edificio seicentesco.

Il nome Steampact nasce dall’unione delle parole steampunk e impact (impatto), per indicare la forza creativa di questo movimento e la sua influenza esponenziale in tutti gli ambiti artistici.

Con la partecipazione e il supporto dei maggiori rappresentanti della scena italiana ed internazionale, Steampact si prospetta come uno dei festival più innovativi della sua categoria. L’evento ospiterà autori di romanzi a tema provenienti da tutta Italia, ma non si limiterà a celebrare lo steampunk come genere letterario: sarà possibile infatti assistere a sfilate di creazioni sartoriali, videoproiezioni, presentazioni in anteprima di videogiochi e rappresentazioni di teatro sperimentale, verranno inoltre allestite diverse mostre e sarà presente un’area dedicata a stand di artisti e artigiani che producono lavori di ispirazione steampunk.

Nei due giorni di festival è prevista la presentazione di due progetti musicali “a vapore”: il nuovo cd del Progetto Sommossa e la nuova band italiana Poison Garden, che per la prima volta incontrerà i suoi fan dal vivo.
Il gruppo presenterà il suo primo video ufficiale e realizzerà le riprese del secondo con la partecipazione dei presenti alla manifestazione .

Sono inoltre online due contest che coinvolgeranno attivamente il pubblico che ci segue sui social network e il sito, dove è possibile scoprire tutte le modalità di partecipazione.

 

Line-up ufficiale

 

Dario Tonani

Scrittore di punta della fantascienza italiana, autore della serie Mondo9 pubblicata da Urania e divenuta un successo internazionale, ci condurrà alla scoperta dell’universo in cui sono ambientati i suoi libri.

 

Augusto Chiarle

Scrittore, illustratore e musicista, presenterà il seguito della sua trilogia Le Ombre di Marte.

 

Alessio Brugnoli

Autore di testi sulla teoria del caos, sul marketing e curatore d’arte.
Presenterà il suo primo romanzo, Il Canto Oscuro, vincitore del premio Kipple.

 

Emanuela Valentini

Scrittrice emergente, collabora con la rivista Speachless e presenterà il
suo nuovo libro Ophelia e le Officine del Tempo in uscita il 7 Marzo 2013.

 

Andrea Falaschi

Artista poliedrico che spazia dalla scrittura alla scultura, presenterà la
sua mostra itinerante La Piccola Bottega degli Orrori e il suo
nuovo libro Le Cronache di Ferro, in uscita insieme al nuovo disco
Steamusic del gruppo musicale Progetto Sommossa.

 

Edizioni Scudo

Casa editrice italiana specializzata in fantascienza e fantasy, ci proporrà una selezione delle sue pubblicazioni, tra cui una particolarissima serie di romanzi erotici steampunk.

 

Dixidiasoft

Software house italiana, futura promessa nel campo videoludico e creatrice di un innovativo motore grafico. Presenterà in anteprima il videogioco Steampunk League.

 

MuaMe Couture

Marchio della stilista Micol Notarianni, sarta, cartamodellista, costumista, attualmente impegnata con la rappresentazione teatrale del Macbeth di Shakespeare, presenterà una sfilata di creazioni a tema steampunk e vittoriano, pezzi unici che saranno indossati dal gruppo Esuli Alcabhiti.

 

Gli Esuli Alcabhiti

I maggiori rappresentanti dello steampunk italiano nel mondo, saranno ospiti attivi dell’evento, coinvolgendo il pubblico con set fotografici e momenti di teatro sperimentale.

 

Poison Garden

La prima band neo-steampunk italiana, caratterizzata dalla
voce della cantante e bassista Madame Anais Noir. Presenteranno in
anteprima assoluta il loro primo video musicale e coinvolgeranno il
pubblico nelle riprese del loro live.

 

Pink Absinth

Cover band romana tutta al femminile, divertiranno e faranno cantare il pubblico con il loro spettacolo che ripercorre le orme del rock.

 

 

Steampact

Ingresso

L’ingresso al festival per un solo giorno è di 10€, 16€ per entrambi i giorni, mentre è gratuito per i bambini sotto i 12 anni.

Non è obbligatorio presentarsi con abbigliamento steampunk, o con qualsiasi altro dresscode.

 

Steampact è un evento Supported by Lega Nerd

 

Per qualsiasi informazione: steampact.com

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Fondatore e capo redattore di Lega Nerd. Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia, innovazione e pop culture. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Creatività Entertainment Eventi Real Life
Tag
mercoledì 20 marzo 2013 - 10:53
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd