Test di Turing superato da un computer

Come tutti sapete il test di Turing si basa su una idea del matematico inglese Alan Turing che attraverso un gioco in cui si ponevano delle domande a un uomo e a una donna nascosti, si doveva riuscire ad indovinare chi era di sesso maschile e chi di sesso femminile. Il test venne poi esteso per identificare, sempre attraverso domande e risposte, la differenza tra un essere umano ed un computer.

Nel tempo si è provato spesso ad eseguire questo test e sembra che recentemente due computer l’abbiano superato ampiamente.

Questo nuovo esperimento è stato organizzato dal professore Philip Hingston dell’università di Perth in Australia dove i giocatori si sono affrontati giocando ad uno sparatutto in prima persona della serie Unreal. Ogni giocatore è stato valutato 25 volte, per offrire un campione di analisi soddisfacente.

Il risultato dell’esperimento ha fornito un esito che alcuni aspettavano da oltre cinque anni: due giocatori robot hanno ottenuto un punteggio di “umanità” pari al 52,2% e 51,9% (lo scorso anno il massimo risultato ottenuto era stato del 37%). I programmatori dei due robot vincenti hanno diviso un premio da 7000 dollari.

E’ curioso anche il fatto che tra i giocatori umani il punteggio più alto è stato un 41,4%

Fonte.

Aree Tematiche
Eventi Matematica Tecnologie Videogames
Tag
venerdì 12 ottobre 2012 - 11:30
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd