La Bottiglia Della Vita
di
Belmoth

L’ articolo di @nutmeg mi ha fatto venire in mente una chicca che avevo visto al “Senso Della Vita” qualche tempo fa.
Come mio primo articolo vorrei parlarvi di un’ invenzione che può cambiare il mondo in meglio.

Durante le tragedie gemelle dello tsunami asiatico e dell’ uragano Katrina, l’esperto del trattamento delle acque di Ipswich Mchael Pritchard trasalì assistendo impotente durante la trasmissioni che raffiguravano folle di profughi che aspettarono per giorni per un semplice bicchiere di acqua potabile. Colpito dal fallimento cronico delle agenzie di aiuto per superare questa sfida fondamentale, Pritchard decise di fare qualcosa a riguardo.

Michael Pritchard ha inventato una bottiglia, chiamata “Lifesaver Bottle”, che usa una nanofiltrazione non chimica mediante una membrana con buchi di 15 nanometri di diametro intesa a bloccare i virus.
Si tratta di un sistema in grado di depurare l’acqua, qualsiasi acqua -anche di fogna-, rendendola potabile ed è talmente piccolo da poter stare in una borraccia abbastanza grande.

Da fuori sembra una normale borraccia sportiva, dentro avviene un miracolo: un avanzato sistema di filtri rende un’ acqua infetta di virus e batteri mortali completamente pulita in appena pochi secondi.

In approfondimento lo schema della bottiglia
Mostra Approfondimento ∨

E’ un’ invenzione rivoluzionaria, a basso costo ed eco-friendly (la bottiglia è fatta di plastica riciclata) che può risolvere il problema della sete e delle malattie contratte bevendo acqua contaminata nel mondo intero.
L’ inventore afferma che con un investimento di “soli 17 miliardi di sterline” si potrebbe fornire il sistema di filtraggio a TUTTE, si TUTTE le persone del mondo che hanno bisogno di acqua. Siamo nel 2011 CATSO! E’ ora di andare avanti!

Sito ufficiale dove è anche acquistabile

Via: TED

Aree Tematiche
Attualità Chimica Idee
Tag
domenica 29 maggio 2011 - 22:03
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd