GUIDE

Python e Ruby

10 anni fa

Siete alla ricerca disperata di un modo per iniziare a programmare? Non avete ancora capito con quale linguaggio partire? State ancora cercando la luce che vi guidi passo passo verso la scoperta di un mondo nuovo e ricco di emozioni?

Beh, potete anche pregare uno degli $latex \infty^{-1}$ Dey Induisti, poiché non c’é nulla che potrà salvarvi da sputare sangue e lacrime. Tuttavia, se avete davvero intenzione di intraprendere questo incredibile viaggio, ci sono due web tool che possono aiutarvi a partire col piede giusto:

Try Python è il primo tool. Scritto in SilverLight (Ahimé), spiega attraverso tutorials multimediali i principali concetti della programmazione affidandosi alla potenza e semplicità di Python. Consigliato al 120% per la completezza.

Try Ruby è il secondo tool. Concettualmente identico al primo, si affida alla leggerezza ed immediatezza del linguaggio Ruby per portare avanti un tutorial di 15-20 minuti che racchiude anch’esso concetti e nozioni che fanno parte di tutti i linguaggi di programmazione. Anche questo consigliato come se non ci fosse un domani.

Mentre il tutorial di Ruby è fattibile in mezz’ora, quello su Python vi terrà occupati per almeno un paio d’ore, rendendovi la vita molto più difficile. Non spaventatevi, però: armatevi di pazienza e buona volontà e cercate di divertirvi. Entrambi sono simpatici e ad ogni parte riesce facilmente a catturare la vostra attenzione (tra una freddura ed una battuta).
Have fun and start coding!

Scritto e :bazinga: di Edran

Fotografia su Smartphone
Fotografia su Smartphone
Armatura in Wonderflex, il tutorial di Volpin Props
Armatura in Wonderflex, il tutorial di Volpin Props
Origami Darth Vader
Origami Darth Vader
Fai da te: Steampunk goggles
Fai da te: Steampunk goggles
Il tasto telegrafico
Il tasto telegrafico
Come mangiare correttamente un'anguria
Come mangiare correttamente un'anguria
Uber-paradigmi di programmazione
Uber-paradigmi di programmazione