Giant Caplico Cone

10 anni fa

Sembra un nome altisonante, potrebbe ricordare quello di una vetta ambita, o quello di una zona inesplorata ma tanto ricercata, invece è, molto più semplicemente, un dolcetto la cui forma può ingannare…
Infatti, ha una base composta da un cono di cialda e sopra (a vederne l’aspetto) sembrerebbe abbia una crema gelato, ma al contrario essa è un cioccolato al latte, di consistenza spumosa e solida, simile a quella che si trova in alcuni dolci che sono venduti in Italia (e di cui non faccio nome, per non pubblicizzarli 8-) ), ma che viene presentato anche al sapore di fragola.

La particolarità ulteriore, oltre al design fuorviante, è il procedimento per prepararli, che consiste nell’aggiunta della ricopertura superiore (che andrà a solidificarsi) e nella successiva aggiunta, se desiderato, degli elementi decorativi in cioccolato, ottenibili dalle indicazioni della confezione con i piccoli stampi con cui sono venduti, come mostra il video

[more]

[/more]

Seppur molto diffusi in Giappone (e ordinabili in vari modi pure dall’Italia), questa volta sono piuttosto un’idea thailandese della ditta dolciaria Glico.

Tra le varie fonti, TheChocolateReview e AsianAisle.com

Glicode, con i dolci i bambini giapponesi imparano il coding
Glicode, con i dolci i bambini giapponesi imparano il coding
I Pokéumani di Hitec
I Pokéumani di Hitec
Pluto and the New Horizons, una storia d'amore in pixel art
Pluto and the New Horizons, una storia d'amore in pixel art
Figurine KT-01, lo smartphone di Hello Kitty
Figurine KT-01, lo smartphone di Hello Kitty
100 anni di bellezza giapponese
100 anni di bellezza giapponese
UberBOAT a Bangkok
UberBOAT a Bangkok
Kota Koti: il caso della living doll
Kota Koti: il caso della living doll