The Night Shadow Project

12 anni fa

Michael Neff uses chalk to capture the varied shadows found in cities. Sometimes his drawing lasts a couple of years, but most of them are gone the next day, like the shadows themselves.

Il Night Shadow Project nasce dalla mente di Michael Neff, “artista di strada” affascinato dalle splendide forme delle ombre che girovagando di città in città gli capitava talvolta di ammirare. Nel Marzo del 2006 decise quindi, armato di gesso, di dar vita a quelle ombre, trasformandole in piccole opere d’arte estemporanee.

Se volete ammirare tutte le opere, le potete trovare sul profilo Flickr di Michael: Army of Neff.

Oppure visitate il suo sito: http://www.michaelneff.com

Vignette disegnate a partire da semplici ombre
Vignette disegnate a partire da semplici ombre
Perception, il murales anamorfico grande 50 edifici
Perception, il murales anamorfico grande 50 edifici
Il caso Blu a Bologna e i graffiti oscurati
Il caso Blu a Bologna e i graffiti oscurati
Eron, Soul of the Wall
Eron, Soul of the Wall
Guazzabuglio. Storia di un uomo e della sua ombra
Guazzabuglio. Storia di un uomo e della sua ombra
Isaac Hou, il Lord of the Ring
Isaac Hou, il Lord of the Ring
Il ponte di Lego di MEGX
Il ponte di Lego di MEGX