Non è una moto, è un chopper

10 anni fa

“Ma questa motocicletta di chi è?”
“È un chopper, piccola.”
“Sì. Questo chopper di chi è?”
“Di Zed.”
“Chi è Zed?”
“Zed è morto piccola… Zed è morto.”

Sono Butch e Fabienne, nel finale di Pulp Fiction, che scappano in sella a “Grace”, mentre, ovviamente, nel frattempo Marcellus si diverte con l’amico di Zed impartendogli la rinomata, e molto citata, cura-medioevale-pinze-e-saldatrice.
Ma “Grace” non è certo il massimo della personalizzazione: negli States si trova di tutto, dai chopper, ai bobber, ai trike. Si va dal kitsch estremo all’opera d’arte postmoderna. Segue piccola gallery.