La Weta Digital e Avatar

4
10 Ottobre 2010

Aspettando l’annuncio del rilascio ufficiale di Ubuntu 10.10.10 mi sono imbattuto in qualche notizia alquanto gustosa.

Alcuni numeri sono a dir poco impressionanti e alcune notizie non sono da meno.

Iniziamo.

Il dietro le quinte

Spoiler

La continuazione del video in apertura




L’azienda

Weta Digital, Wellington, Nuova Zelanda.

Spoiler
[wp_geo_map]

La filmografia


Le avventure di Tintin: Il segreto dell’unicorno (2011) … (In post-produzione) Compagnia per gli effetti speciali
Avatar (2009) … Compagnia per gli effetti speciali
District 9 (2009) … Compagnia per gli effetti speciali
Ultimatum alla Terra (film 2008) (2008) … Compagnia per gli effetti speciali
I Fantastici Quattro e Silver Surfer (2007) … Compagnia per gli effetti speciali
Eragon (2006) … Compagnia per gli effetti speciali
X-Men: Conflitto finale (2006) … Compagnia per gli effetti speciali
King Kong (2005) … Compagnia per gli effetti speciali (digitali)
I, Robot (2004) … Compagnia per gli effetti speciali (digitali)
Van Helsing (2004) … Compagnia per gli effetti speciali
Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re (2003) … Compagnia per gli effetti speciali
Maximum Surge Movie (2003) (TV) … Compagnia per gli effetti speciali
Il Signore degli Anelli: Le due Torri (2002) … Compagnia per gli effetti speciali (digitali)
l Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello (2001) … Compagnia per gli effetti speciali
Il prezzo del latte (2000) … Compagnia per gli effetti speciali (cgi)
Contact (1997) … Compagnia per gli effetti speciali
Tidal Wave: No Escape (1997) (TV) … Compagnia per gli effetti speciali
The Frighteners (1996/I) … Compagnia per gli effetti speciali (creatures)
Forgotten Silver (1995) (TV) … Compagnia per gli effetti speciali
Creature del cielo (1994) … Compagnia per gli effetti speciali

Le riprese

Il set di Avatar, chiamato il “Volume”, è un teatro vuoto nel quale gli attori con tute e caschi speciali hanno girato le scene del film. Il film è stato girato interamente in 3D utilizzando telecamere progettate dallo stesso James Cameron, con la caratteristica innovativa di permettere al regista e agli attori di vedere in tempo reale le scene riprese in modo da poterne immediatamente correggere gli errori.

L’ hardware

Il cuore della Weta Digital è un mega server che occupa una superficie di 900mq, composto da 4000+ server HP Blade per un totale di circa 33000 core. Lo storage è di circa 2 PetaByte, 104 terabytes di ram e una rete LAN da 10gbps di banda. Mantiene una temperatura di 3°C in inverno ed i 24°C in estate grazie al mega impianto di raffreddamento ad acqua costante alla temperatura di 20°C.
Il tutto pone questa mega server-farm al 197° posto tra i super computer.

I software

Questo mega server è gestito da Ubuntu Server, circa il 90% dei desktop dell’azienda utilizza Ubuntu Desktop, il restante 10% MacOSX e Windows.

I software usati per creare Avatar sono

Autodesk Maya (most shots)
Pixar Renderman for Maya
Autodesk SoftImage XSI
Luxology Modo (model design, e.g. the Scorpion)
Lightwave (low-res realtime environments)
Houdini (Hell’s Gate scenes, interiors)
ZBrush (creature design)
Auodesk 3ds max (space shots, control room screens and HUD renderings)
Autodesk MotionBuilder (for real-time 3d visualisations)
Eyeon Fusion (image compositing)
The Foundry Nuke Compositor (previz image compositing)
Autodesk Smoke (color correction)
Autodesk Combustion (compositing)
Massive (vegetation simulation)
Mudbox (floating mountains)
Avid(video editing)
Adobe After Effects (compositing, real-ime visualizations)
PF Track (motion tracking, background replacement)
Adobe Illustrator (HUD and screens layout)
Adobe Photoshop (concept art, textures)
Adobe Premiere (proofing, rough compositing with AE)
many tools developed in-house
countless plugins for each platform, some of them Ocula for Nuke, Ktakatoa for 3ds max, Sapphire for Combustion/AE.

I dati del film

Al server ovviamente è stato dato il compito di renderizzare l’intero film.

Un compito immane!

Il server ha impiegato circa 48 ore per ultimarlo;

12mb a frame, 288mb al secondo, 17.28gb al minuto, 2868.48gb per i 239040 frame, ovvero, 166 minuti dell’intero film.

Alcune immagini

Mi chiedo

Come prima cosa mi viene da pensare come sarebbe vedere il film nelle sue dimensioni e qualità reali, roba da bava che cola!

Ubuntu

Bè, usare OS open sicuramente fa risparmiare una cifra esorbitante in licenze rispetto a OSX e Windows, sopratutto pensando al numero delle CPU.
Stesso discorso per la gestione dei desktop e contando anche la questione sicurezza e stabilità.
Inoltre molti dei software Autodesk usati girano su Linux.

Il server

Mi viene da pensare solo NUMERI DA CAPOGIRO!

Aree Tematiche
Animazione Attualità Cinema Linux Software Video
Tag
domenica 10 ottobre 2010 - 4:50
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd