Bugatti Veyron Linea Vincerò d’Oro

12 anni fa

Fibra di carbonio e alluminio dorato sono le caratteristiche della Bugatti Veyron Linea Vincerò d’Oro preparata da Mansory. La colorazione dorata è stata infatti usata un po’ dappertutto: sui cerchi in lega, le maniglie, la griglia frontale, gli specchietti. Inoltre: una spruzzata d’oro anche per i profili sul tetto e intorno al tappo del serbatoio. Scintillanti pure gli inserti del 16 cilindri: i sedili (con un’illuminazione LED), le portiere e parti del volante. Sono decorate dal metallo prezioso anche poco spettacolari dettagli come gli ugelli lavafari. Le luci diurne sono a LED e la lettera V (per Vincerò) è stilizzata all’interno della calandra.

La gallery completa su Corriere.it

Bugatti acquisita parzialmente da Rimac, azienda nata in garage nel 2009
Bugatti acquisita parzialmente da Rimac, azienda nata in garage nel 2009
Geneva International Motor Show 2016: le supercar di domani
Geneva International Motor Show 2016: le supercar di domani
Bugatti Atlantic: l'automobile più bella e costosa della storia
Bugatti Atlantic: l'automobile più bella e costosa della storia
London: Arab invasion
London: Arab invasion
Jay Leno's Bugatti Veyron Super Sport
Jay Leno's Bugatti Veyron Super Sport
Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport l'Or Blanc
Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport l'Or Blanc
James May Did It Again
James May Did It Again

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.