Batteria in slow-motion #LegaNerd


That’s NOT funny!

E’ oramai nota la mia passione spasmodica per la slow-motion, dopo infatti
“Una goccia a 10000 frames per secondo” e
“Tameshigiri”,
ci tengo a mostrarvi cosa accade ad un batterista (in questo caso Mike Mangini, batterista di Steve Vai nonchè detentore per diversi anni di alcuni record come batterista più veloce del mondo), ma soprattutto cosa accade ad una batteria quando la si percuote.
Dopo una breve disquisizione sulla tecnica usata dal batterista per non coinvolgere parti del corpo non necessarie all’esecuzione,e quindi evitare di farsi male, dal 3° minuto in poi il video ci mostra gli incredibili effetti della percussione sul rullante e sul crash.

Non sono un batterista ma capisco coloro i quali, presa visione di questo filmato, saranno sopraffatti da un attacco di autoerotismo batteristico.

Enjoy!

Charlie | A65 a.k.a. charlie

“Nel Divan non v’e’ certezza”

Aree Tematiche
Creatività Musica Video
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd