Dilma Rousseff presidente #LegaNerd
di
Dago

Nata in una famiglia di classe medio-alta e educata in modo tradizionale, durante la giovinezza maturò posizioni politiche di matrice socialista. Cominciò la sua militanza partecipando alla lotta armata contro la dittatura militare brasiliana (1964-1985) in organizzazioni come il COLINA (Comando de Libertação Nacional) e la VAR Palmares (Vanguarda Armada Revolucionária Palmares). Trascorse quasi tre anni in prigione tra il 1970 e il 1972.

Da Wikipedia

L’erede di Lula sarà il prossimo presidente del Brasile. Dopo la Clinton (che a volte pare più Presidente di Obama) e la Merkel un’altra donna ad investire la supercarica politica. C’è da dire che in Sud America non è la prima volta, Cristina Fernandez è ad esempio il 56esimo presidente Argentino, mentre Michelle Bachelet del Cile, ma il Brasile è probabilmente in caratura politica e sociale di un altro livello.

Sul Corriere ulteriori informazioni.

Aree Tematiche
Politica
Tag
lunedì 1 novembre 2010 - 18:50
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd