40 anni fa moriva Jimi Hendrix, leggenda della chitarra elettrica #LegaNerd



Roma, 17 set. – (Adnkronos) – Quaranta anni fa, il 18 settembre 1970, moriva a soli 27 anni James Marshall Hendrix, detto Jimi, considerato da piu’ parti il piu’ grande chitarrista rock di tutti i tempi. Hendrix era nato a Seattle il 27 novembre 1942 e si era affermato come cantante oltre che come musicista. Ma quello che lo ha reso immortale e’ stata la sua capacita’ di innovazione nel suono della chitarra elettrica: durante la sua parabola artistica, tanto breve quanto intensa, si e’ reso precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del rock (come ad esempio l’heavy metal) attraverso un’inedita fusione di blues, rhythm and blues-soul, hard rock, psichedelia e funky.
Secondo la classifica stilata nel 2003 dal Rolling Stone Magazine Hendrix e’ il piu’ grande chitarrista di tutti i tempi. La sua esibizione in chiusura del festival di Woodstock del 1969 e’ divenuta un vero e proprio simbolo: l’immagine del chitarrista che, con dissacrante visionarieta’ artistica, suona l’inno nazionale americano in modo provocatoriamente distorto e’ entrata di prepotenza nell’immaginario collettivo musicale come uno dei punti di svolta nella storia del rock. Hendrix e’ stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1992.

una leggenda da non dimenticare!

trovato qui

Aree Tematiche
Eventi Musica
Tag
venerdì 17 settembre 2010 - 16:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd