Alle otto della sera, podcast di Odifreddi #LegaNerd


Dato che non ne ho trovato traccia su LN volevo segnalarvi questa serie di podcast delle trasmissioni di “Alle 8 della sera” di Odifreddi su Radio 2. Fate spazio sull’iPod ad un po’ di cultura e non curatevi di quando i vostri amici vi chiederanno “cosa ascolti?”: non siete degli sfigati se rispondete “mah, un podcast sulla storia della logica/sulla storia del teorema di Fermat/sulla storia di Darwin e l’evoluzione”…
A voi i link:

Vite da logico
“Vite da logico” è quello che dice di essere: un racconto della logica attraverso le vite, le morti e i miracoli dei suoi principali protagonisti, dai greci ai nostri giorni.
Odifreddi racconta quelle idee, quei fatti e quegli aneddoti che esistono anche in una materia apparentemente tecnica e arida, come puo’ essere a prima vista la logica.
Si tratta di un racconto che narra le (dis)avventure personali dei maggiori logici, e le loro massime conquiste intellettuali: prima fra tutte, la costante ripulitura del linguaggio dalla ruggine generata dalla metafisica.

Chi ha ucciso Fermat?
Il 24 giugno 1993 il NY Times riportava in prima pagina la notizia della dimostrazione del teorema di Fermat: un’osservazione estemporanea (scritta 350 anni prima sul margine di un libro) con una dimostrazione troppo lunga per l’esiguo spazio del margine.
Tra le carte di Fermat si era trovato un primo abbozzo, che lasciava immaginare che la sua osservazione non fosse soltanto millanteria. Alla fine del 900 il teorema era stato verificato in milioni di casi, ma non in generale. L’annuncio del NY Times poneva fine alla saga, rendendo noto che dopo un lavoro solitario di 7 anni il matematico Andrew Wiles aveva finalmente risolto il mistero.

Buon compleanno Darwin
A duecento anni dalla nascita di Charles Darwin e a centocinquanta dalla pubblicazione del suo capolavoro l’Origine delle specie, Piergiorgio Odifreddi ripercorre le tappe della vita e del pensiero del naturalista inglese attraverso la rilettura delle sue opere principali.

Ryan Vespucci a.k.a. ryanvespucci

Il senso comune immagina che, quando uno vede un tavolo, vede un tavolo. Grossolana illusione. (Bertand Russel, L'abc della relatività)
Aree Tematiche
Filosofia Matematica
Tag
giovedì 19 agosto 2010 - 11:23
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd