L'auto per ciechi è quasi pronta #LegaNerd

[…] a gennaio prossimo il primo prototipo di auto per non vedenti (un SUV modificato) sfreccerà sul circuito di Daytona in occasione della gara Rolex 24 Hours.

[…] Qualche sua caratteristica è già “filtrata” dai laboratori del Virginia Tech: le interfacce non visuali utilizzate per permettere ai non vedenti la guida, dando loro le informazioni raccolte dai sensori, sono principalmente due, DriveGrip e AirPix.

Il DriveGrip è di fatto un guanto con piccoli “motori” vibranti sulle nocche: attraverso la vibrazione l’auto segnala al pilota quando e quanto svoltare col volante; l’AirPix è invece una sorta di schermo forato attraverso cui passa aria compressa, così da informare il guidatore sull’eventuale presenza e posizione di ostacoli o altre auto di fronte o a lato della propria.

Via Corriere

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Auto & Moto Real Life
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd