Body scanner: arriva lo sticker per le parti intime #LegaNerd

”Solo mio marito può vedermi nuda”, il messaggio appare sulle parti intime di una viaggiatrice munita di “Flying Pasties” mentre passa al setaccio di un qualsiasi body scanner. In numerose varianti, dal simbolo della pace a quello del divieto, un’azienda di Las Vegas ha prodotto e pubblicizzato degli sticker a difesa della privacy dei passeggeri: prima di andare in aeroporto gli adesivi vengono sistemati nelle parti del corpo che si vogliono coprire e il problema delle nudità esposte al body scanner dovrebbe essere risolto.

Galleria completa

Aree Tematiche
Accessori Idee
Tag
mercoledì 21 luglio 2010 - 11:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd