Heartless, l'uomo di latta #LegaNerd
di
Zot

Prima di ridursi in quello stato, egli era un ragazzo in carne ed ossa, figlio di un taglialegna che viveva nella foresta con il padre e la madre vendendo il legno ricavato dagli alberi. Quando i suoi genitori morirono decise di sposarsi con una ragazza proveniente dal paese dei Munchkins. Questa però accudiva una vecchia molto pigra che, non volendo perdere colei che l’accudiva, chiese alla strega dell’Est di rendere indisposto lo spasimante della giovane che, a causa di tale maledizione, perse prima le due gambe e poi, man mano, tutto il corpo per colpa della sua stessa ascia. Grazie all’aiuto di un abile fabbro venne però ricomposto e fu trasformato così in un taglialegna di latta così, senza cuore, perse l’amore per la bella ragazza. Un giorno, mentre si trovava nel bosco, venne colto da un improvviso temporale che arruginì tutte le sue articolazioni, costringendolo all’immobilità.

L’uomo di latta è uno dei primi personaggi steampunk della letteratura.
Seppur con dei limiti, il corto è originale e piuttosto dark.
Le scene al tramonto con il polline svolazzante però mi hanno davvero asciugato.
Se siete nichilisti e non ve ne frega niente (cit.) e volete vedere l’uomo di latta versione 2010 skippate al minuto 11.00.
Campagna contro il bacio al tramonto. Subscribe!

zott

Spic es iu it.
Aree Tematiche
Hardware
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd