Chrome: le tre nuove funzionalità per facilitare la ricerca web

“A volte, quando si naviga, non si sa esattamente cosa si sta cercando. Oggi rilasciamo tre nuove funzioni in Chrome per darvi quella spinta di ispirazione”.

Così Google ha annunciato l’introduzione dei miglioramenti per ciò che riguarda i suggerimenti di ricerca in Chrome. Grazie a queste modifiche, gli utenti inizieranno a ricevere suggerimenti di ricerca più utili in Chrome, basati su ciò che gli altri stanno cercando, vedranno più immagini per le ricerche suggerite e troveranno suggerimenti di ricerca anche in caso di connessione insufficiente.

Suggerimenti di ricerca basati su ciò che gli altri stanno cercando

Da questo nuovo aggiornamento in poi (già funzionante), quando gli utenti accedono a Chrome su desktop e aprono una nuova scheda,  inizieranno a vedere nella casella di ricerca suggerimenti relativi alle loro ricerche precedenti, basate su ciò che altre persone stanno cercando. L’esempio portato da Google stesso, per spiegare questa nuova funzione, è: ” Se di recente avete cercato “Japchae”, potreste vedere suggerite ricerche per altri piatti coreani popolari che altri stanno cercando, come tteok-bokki, bulgogi e bibimbap.”

Vedere più immagini per le ricerche suggerite

In precedenza, Chrome visualizzava nella barra degli indirizzi solo le immagini dei suggerimenti di ricerca che corrispondevano esattamente alla query del prodotto. Se si digitava “tavolo da pranzo Isanti”, nella barra degli indirizzi veniva visualizzata l’immagine di un tavolo. Ma Google nota che a volte non si sa bene cosa si sta cercando, ed è per questo che inizierà a mostrare immagini utili per categorie di acquisti e prodotti più ampi, basati su una ricerca più semplice. Ad esempio, se si inizia a digitare “tavolo bohémien”, Google mostrerà l’immagine di un tavolo bohémien, di una tovaglia bohémien, di un runner da tavolo bohémien e di una lampada da tavolo bohémien. In questo modo, è possibile cercare i prodotti di interesse anche se non si conosce l’articolo esatto che si sta cercando. Gli aggiornamenti per le ricerche suggerite saranno disponibili su Android e iOS.

Trovare suggerimenti di ricerca anche con una connessione insufficiente

Google ha anche annunciato che gli utenti di Chrome su Android e iOS potranno ora visualizzare i suggerimenti di ricerca anche in caso di cattiva connessione di rete. Quando il telefono ha una connessione insufficiente, non sempre è possibile accedere alle informazioni di cui si ha bisogno. Chrome su Android e iOS dispone ora di funzionalità migliorate sul dispositivo che forniscono suggerimenti di ricerca anche in caso di connessione di rete insufficiente.  L’aggiornamento significa che gli utenti riceveranno suggerimenti più utili anche quando navigano in modalità Incognito.

MG3, la scelta ibrida più conveniente sul mercato
MG3, la scelta ibrida più conveniente sul mercato
AltStore PAL: l'app store alternativo per iOS che sta conquistando l'Europa
AltStore PAL: l'app store alternativo per iOS che sta conquistando l'Europa
The Boring Phone: il nuovo dispositivo trasparente di HMD e Heineken
The Boring Phone: il nuovo dispositivo trasparente di HMD e Heineken
Nissan Qashqai 2024: crossover rinnovato grazie al restyling
Nissan Qashqai 2024: crossover rinnovato grazie al restyling
Apple: con le nuove beta iOS 17.5 consente di scaricare app da Internet
Apple: con le nuove beta iOS 17.5 consente di scaricare app da Internet
WhatsApp: nuovi filtri per semplificare la ricerca delle chat
WhatsApp: nuovi filtri per semplificare la ricerca delle chat
Alfa Romeo Milano: tutto sul baby SUV elettrico o ibrido
Alfa Romeo Milano: tutto sul baby SUV elettrico o ibrido