I nuovi monitor OLED da gaming cannibalizzeranno il mercato dei televisori?

3 settimane fa

I produttori stanno puntando sempre di più sui monitor da gaming OLED, una nuova frontiera di prodotti resa possibile dai pannelli da 27 pollici di nuova generazione prodotti dalla LG. Hanno dimensioni umane, adatte ad una scrivania, e dispongono dell’arsenale necessario ad offrire la migliore esperienza d’uso sia con i computer che con le console da gioco di ultima generazione.

Questa nuova categoria dei prodotti finirà per rubare consumatori al mercato dei televisori OLED da 43-50 pollici? Se lo chiede il sito specializzato The Verge, secondo il quale la risposta sarebbe positiva.

l mondo dei monitor da gioco OLED è ancora agli albori, ma le aziende si stanno divertendo molto a giocare con questa nuova frontiera. Ho perso il conto di tutti i nuovi monitor OLED da gioco annunciati durante il CES 2023 di Las Vegas. Ognuno di essi prometteva cose ancora difficili da trovare in un normale monitor non OLED: il controllo preciso e a pixel singoli della luminosità, la latenza bassissima e gli ampi angoli di visualizzazione sono qualità intrinseche della tecnologia OLED. Ora tutte queste possibilità vengono mescolate con le caratteristiche dei monitor da gioco di fascia alta

scrive il giornalista Cameron Faulkner.

I prezzi sono ancora proibitivi. I modelli da 27 pollici partono da circa $1.000. Ad esempio il LG UltraGear OLED si posiziona in questa fascia di prezzo, ma il produttore ha promesso che più avanti nel corso del 2023 dovrebbe uscire anche un secondo modello da 649$. I prezzi diventano ovviamente molto più impegnativi man mano che saliamo di dimensioni. L’LG UltraGear curvo da 45 pollici parte da 1.699$. Il Corsair Xeneon Flex di dimensioni simili invece ne costerà 1.999.

Anche se nessuno di questi monitor può essere definito economico, non penso che siano prezzi esorbitanti per quello che stai ottenendo. Il gioco (soprattutto su PC) è un hobby costoso e questi monitor rientrano all’interno di un mercato che display non OLED altrettanto costosi hanno occupato per anni. I giocatori che cercano un OLED oggi si trovano davanti ad una scelta impegnativa: scegliere tra una TV leggermente più grande con tasso di aggiornamento e tempi di risposta più lenti, oppure acquistare uno di questi monitor OLED più piccoli e progettati specificatamente per il gioco

continua Faulkner, aggiungendo che sempre più consumatori privilegeranno quest’ultima categoria di prodotti.

 

 

LG lavora ai suoi primi monitor e TV OLED da 20 pollici
LG lavora ai suoi primi monitor e TV OLED da 20 pollici
LG OLED evo C2 da 65", annunciata l'edizione a tema Star Wars: solo 501 unità!
LG OLED evo C2 da 65", annunciata l'edizione a tema Star Wars: solo 501 unità!
LG ha già venduto più di 10 milioni di televisori OLED in tutto il mondo
LG ha già venduto più di 10 milioni di televisori OLED in tutto il mondo
MacBook OLED in arrivo non prima del 2025?
MacBook OLED in arrivo non prima del 2025?
Apple chiude le porte in faccia a Samsung: il loro OLED non è all'altezza
Apple chiude le porte in faccia a Samsung: il loro OLED non è all'altezza
La Dark Mode permette di risparmiare poca batteria per gli OLED, spiega uno studio
La Dark Mode permette di risparmiare poca batteria per gli OLED, spiega uno studio
Samsung Galaxy S21 Ultra avrà uno schermo OLED a basso consumo
Samsung Galaxy S21 Ultra avrà uno schermo OLED a basso consumo