Lobo: Jason Momoa potrebbe interpretare il personaggio DC

jason-momoa, lobo

Il report del The Hollywood Reporter su quanto sta accadendo nei DC Studios sta facendo molto rumore: il fatto che Wonder Woman 3 sia stato cancellato si accompagna ad altre rivelazioni intriganti, come quella riguardante il coinvolgimento di Jason Momoa in un futuro progetto su Lobo.

Sembra che Jason Momoa concluderà la sua esperienza nei panni di Aquaman con il film The Lost Kingdom in uscita nel 2023. Successivamente l’attore stesso sarebbe interessato a diventare Lobo, il character DC di cui si sta discutendo da qualche tempo, e per il quale sono state avanzate varie candidature, tra cui quella di Jeffrey Dean Morgan.

I due CEO dei DC Studio, James Gunn e Peter Safran, sembra abbiano discusso del personaggio, che potrebbe far parte della riprogrammazione che avrebbero in mente, con nuovi character da introdurre nel DC Cinematic Universe, e vecchi personaggi da accantonare.

Già qualche tempo fa Jason Momoa ha apertamente parlato della sua passione per Lobo, dichiarando:

Tutti sanno che sono un appassionato di fumetti, e Lobo è quello che ho collezionato di più e di cui ho più albi.

Ma, nel report del The Hollywod Reporter ci sarebbero anche altri interessanti dettagli, come quello riguardante l’idea di Michael De Luca e Pamela Abdy di Warner Bros. Pictures che, qualche tempo fa, avevano pensato di realizzare un film sulla Justice League con i membri del cast del lungoemtraggio di Zack Snyder. Ma, tutto ciò era stato pensato prima della nomina di James Gunn e Peter Safran.

Cosa ne sarà del DC Cinematic Universe prossimamente? Sembra che i piani di revisione di James Gunn e di Peter Safran siano piuttosto corposi, e che stiano toccando anche figure cardine come la Wonder Woman di Gal Gadot. Mentre sembrano restare fuori da questa revisione tutti i piani su The Batman e gli spin-off seriali annessi.

Vedremo se le prossime notizie chiariranno maggiormente le prospettive di questo universo narrativo e supereroistico.

Lobo
la-recensione-do-wonder-woman-1984

 

 

 

Zack Snyder: Netflix interessata a sviluppare il suo universo DC
Zack Snyder: Netflix interessata a sviluppare il suo universo DC
Aquaman e il regno perduto, la recensione: ci si può ribellare al destino?
Aquaman e il regno perduto, la recensione: ci si può ribellare al destino?
DC Studios - James Gunn dice no alle piccole apparizioni di supereroi: "Stop ai porno cameo"
DC Studios - James Gunn dice no alle piccole apparizioni di supereroi: "Stop ai porno cameo"
Blue Beetle: il regista avrebbe un'idea per il sequel
Blue Beetle: il regista avrebbe un'idea per il sequel
Lobo: Kevin Smith vede benissimo Jason Momoa per la parte
Lobo: Kevin Smith vede benissimo Jason Momoa per la parte
Lobo: Jason Momoa in trattative per interpretare il personaggio
Lobo: Jason Momoa in trattative per interpretare il personaggio
I am Groot 2: la regista parla dell'eredità di James Gunn
I am Groot 2: la regista parla dell'eredità di James Gunn