Il Self Service Repair di Apple arriva anche in Italia: ecco cosa c’è da sapere e come funziona

2 mesi fa

Finalmente anche i clienti italiani potranno riparare in autonomia i loro prodotti ufficiali Apple senza perdere il diritto alla garanzia. Dopo il debutto negli Stati Uniti, arriva anche in Italia il programma Self Service Repair di Apple.

Uno store online, con tutte le risorse per le riparazioni fai-da-te di un gran numero di prodotti, tra cui iPhone 12, 13 e Mac con processore Apple Silicon. Sono presenti i componenti e gli accessori per consentire oltre 200 diverse tipologie di operazioni di riparazione, a partire dalle più comuni: ossia la sostituzione degli schermi e delle batterie.

Ad ogni modo, come aveva avuto modo di verificare il sito americano The Verge, non si tratta propriamente di un servizio ‘user friendly’ ed è pertanto strettamente riservato agli utenti più smanettoni. Peraltro, gli accessori per la riparazione – e in particolare per smontare il telefono – non sono affatto compatti e vengono spediti in alcuni voluminosi bauli piuttosto pesanti (il tutto pesa 36kg). Ne consegue che per la stragrande maggioranza delle persone continuerà ad essere più comodo rivolgersi ai centri di assistenza ufficiali di Apple.

Il programma dà agli utenti che hanno dimestichezza con le complessità della riparazione di dispositivi elettronici l’opportunità di eseguire le loro riparazioni utilizzando gli stessi manuali, parti e strumenti di cui dispongono gli Apple Store e i Centri Assistenza Autorizzati Apple

si legge sul sito ufficiale dell’azienda.

Il kit completo per le riparazioni può essere acquistato oppure noleggiato per un periodo massimo di una settimana. Se si sceglie il noleggio, il costo è di 59,95€, spese di spedizione incluse.

Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Tutto quello che devi sapere sul primo visore VR/AR di Apple
Tutto quello che devi sapere sul primo visore VR/AR di Apple
Apple MacBook Pro con chip M2 Pro e M2 Max ufficiale: "la migliore autonomia di sempre"
Apple MacBook Pro con chip M2 Pro e M2 Max ufficiale: "la migliore autonomia di sempre"