Settore aereo: scioperano alcune compagnie low cost

4 mesi fa

Ryanair

Sono oltre 100mila i passeggeri il cui volo potrebbe essere a rischio a causa dello sciopero che riguarda le compagnie aeree low cost. I piloti e gli assistenti di volo di Ryanair e Vueling hanno infatti deciso di scioperare nella giornata di sabato 1 ottobre. Ryanair sarà in sciopero per 24 ore, coinvolgendo 619 voli in partenza dall’Italia, mentre il personale di Vueling smetterà di lavorare per 4 ore, dalle 13 alle 17, per un totale di 10 voli.

 

La mobilitazione del primo ottobre riguarderà questa volta anche piloti e assistenti di volo di Vueling, compagnia del gruppo Iag (che include anche British Airways e Iberia). Infatti, dopo un’estate in cui il personale navigante della compagnia, dimostrando grande impegno e professionalità, ha volato al limite delle ore consentite dalla normativa, i lavoratori della compagnia spagnola hanno appreso dell’apertura, da parte di Vueling, di una procedura che prevede 17 esuberi tra i circa 120 assistenti di volo assunti nella base di Roma Fiumicino. Chiediamo alla compagnia un confronto costruttivo e trasparente con le organizzazioni realmente rappresentative dei lavoratori della compagnia al fine di evitare licenziamenti e trovare soluzioni che tutelino i naviganti del gruppo basati in Italia. È inoltre necessario affrontare con urgenza questioni non più differibili come il rispetto della normativa a tutela di maternità a paternità, ad esempio l’esonero del lavoro notturno per le madri con figli piccoli.

Filt-Cgil e Uiltrasporti, organizzazioni sindacali

 

 

Ingenuity: un altro volo di successo, il 40esimo
Ingenuity: un altro volo di successo, il 40esimo
Volo: ecco gli effetti sul corpo nei lunghi viaggi
Volo: ecco gli effetti sul corpo nei lunghi viaggi
I 10 voli più lunghi del mondo, la classifica 2023
I 10 voli più lunghi del mondo, la classifica 2023
Viaggi aerei: come chiedere il rimborso per malattia
Viaggi aerei: come chiedere il rimborso per malattia
Voli: costi in aumento in Ue, destinazioni intercontinentali salve
Voli: costi in aumento in Ue, destinazioni intercontinentali salve
Northern Pacific: nuovi voli dalla primavera 2023
Northern Pacific: nuovi voli dalla primavera 2023
Posti in piedi Ryanair
Posti in piedi Ryanair