Stavamo bene insieme: trailer e foto del primo documentario cinematografico firmato DAZN

3 mesi fa

Il docufilm “Stavamo bene insieme”, prima esclusiva produzione di DAZN per il cinema, realizzato con la produzione esecutiva RED CARPET, Società del Gruppo ILBE, in collaborazione con SoBe SPORT, e diretto da Mattia Molinari, arriverà nelle sale cinematografiche solo il 13, 14, 15 e 16 ottobre 2022: Nexo Digital presenta ora trailer e foto del film evento, un momento di incontro, condivisione e sport, una reunion per tutti i fan organizzata nei cinema italiani (elenco a breve disponibile su nexodigital.it) che apriranno le prevendite a partire dal 22 settembre alle ore 20.

Commenta così Stefano Azzi, CEO di DAZN Italia:

Sbarcare per la prima volta al cinema con un contenuto prodotto da DAZN rafforza la nostra ambizione di portare la passione per lo sport, in particolar modo quella per il calcio, a un numero sempre crescente di appassionati, rendendola ancora più accessibile e amplificando ulteriormente le emozioni delle storie che raccontiamo. Nonostante la visione in app continui a rimanere centrale per noi, adottare un approccio ‘omnichannel’ alla distribuzione dei contenuti ci permette di raggiungere un pubblico complementare, aumentando la visibilità del nostro prodotto al di fuori della piattaforma stessa.

Il cuore del docufilm è l’emozionante reunion a San Siro, dove sei vecchi amici e compagni di squadra, Massimo Ambrosini, Gennaro Gattuso, Filippo Inzaghi, Paolo Maldini, Alessandro Nesta e Andrea Pirlo rievocano i loro ricordi legati a tre momenti indimenticabili della storia del calcio, oggi impressi nella memoria di tutti i tifosi milanisti. È la narrazione epica di un ciclo durato cinque anni, dedicato alle tre finali di UEFA Champions League portate avanti da Carlo Ancelotti, che hanno visto il Milan trionfare, cadere e rinascere: la notte di Manchester, quella in cui Paolo Maldini sollevò al cielo la sesta Champions della storia del Milan, la caduta di Istanbul e la rivincita di Atene firmata Pippo Inzaghi.
Insieme a loro, special guest del docufilm anche Carlo Ancelotti, Rafael Benítez, Gianluigi Buffon e Adriano Galliani. Insieme, raccontano e ripercorrono nel dettaglio gli episodi che tutto il mondo sportivo conosce, regalando per la prima volta aneddoti nuovi, curiosità, ricordi ed emozioni: un punto di vista unico, condiviso da chi, quelle serate, le ha vissute da vero protagonista.
Quasi atti di una pièce teatrale che hanno fatto sognare intere generazioni, le storie raccontate nei tre capitoli del docufilm sono i passaggi salienti di un evento cinematografico esclusivo che trasformerà i cinema italiani in veri e propri stadi per conquistare il cuore di tutti i tifosi milanisti, ma anche quello degli appassionati di calcio che hanno vissuto l’energia, il brivido e la bellezza di un periodo indimenticabile del calcio italiano in Europa.

Leggi anche:

  • Comunicato stampa
Infinity e DAZN insieme per gli appassionati di cinema e sport
Infinity e DAZN insieme per gli appassionati di cinema e sport
DAZN all'esordio tra proteste e problemi tecnici
DAZN all'esordio tra proteste e problemi tecnici
DAZN all'esordio tra proteste e problemi tecnici
DAZN all'esordio tra proteste e problemi tecnici

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.