iPhone 14 Plus: la poca domanda non porta a ritardi nei pre-order

3 mesi fa

iPhone 14 Plus

Dopo che abbiamo visto abbandonare i modelli mini in favore dei Plus, noti fino a qualche giorno fa come Max ma infine identificati con un altro nome, è emerso che i risultati della compagnia non sono esattamente positivi, e che di conseguenza ci sono delle buone notizie per i consumatori.

Chi prova a mettere mano su un iPhone senza aver effettuato il pre-order, in prossimità del day one, si trova sempre ad avere a che fare con dei problemi per quel che concerne la spedizione, ma in questo specifico caso i Plus non hanno avuto sufficienti richieste, e non sono previsti ritardi.

Di sicuro quindi non una buona notizia per il colosso di Cupertino, che non ha venduto sufficienti modelli, ma un grosso passo in avanti per i consumatori che nel giro di qualche tempo potranno mettere mano sui device Plus in maniera veloce.

Al momento non sappiamo se i dati di Apple siano risultati errati e se quindi la compagnia si trova delusa dalle attuali vendite, o se in realtà stava già prevedendo un’accoglienza tiepida di questo tipo per i suoi gioiellini.

 

 

iPhone 14 più popolare del precedente modello (nonostante il prezzo)
iPhone 14 più popolare del precedente modello (nonostante il prezzo)
iPhone 14: ecco i leak che si sono rivelati falsi
iPhone 14: ecco i leak che si sono rivelati falsi
iPhone 14 e 14 Pro a rate con Iliad, TIM, WindTre e Fastweb: tutte le offerte, conviene davvero?
iPhone 14 e 14 Pro a rate con Iliad, TIM, WindTre e Fastweb: tutte le offerte, conviene davvero?
Samsung continua a prendere in giro Apple: arrivano i commenti dei fan
Samsung continua a prendere in giro Apple: arrivano i commenti dei fan
iPhone 14: confermati ritardi con le consegne per la serie
iPhone 14: confermati ritardi con le consegne per la serie
iPhone 14 Pro offrirà una fotocamera per registrazione video in 8K?
iPhone 14 Pro offrirà una fotocamera per registrazione video in 8K?
iPhone 14 Pro e Pro Max ancora al centro di nuovi leak
iPhone 14 Pro e Pro Max ancora al centro di nuovi leak