Riciclo: buoni spesa per chi fa la differenziata in Campania

6 mesi fa

Caivano differenziata

Esiste una cittadina dove fare la raccolta differenziata premia l’ambiente e non solo. Il suo nome è Caivano, in provincia di Napoli, dove si è dato vita a un’iniziativa davvero importante proposta dal Comune e dal CONAI. In pratica, per ogni chilo di rifiuti da riciclare i cittadini hanno dei bonus da spendere nelle attività commerciali comunali.

Lo scopo è promuovere la raccolta differenziata, dando premi alle persone più integerrime. Il progetto del Centro Comunale di Raccolta (CCR) è stato munito di particolari attrezzature che consentiranno al Comune di registrare gli accessi al CCR. Un modo, inoltre, per assegnare a tutti i cittadini residenti e maggiorenni che fanno la differenziata i buoni spesa. Poi per usufruirne nei negozi convenzionati a Caivano.

Il CONAI ha spiegato che dal 1 agosto ci sono a Caivano anche nuove Isole Ecologiche Mobili Itineranti. Esse sono disponibili nei giorni della settimana dal lunedì al venerdì con precisi orari. In uffici comunali e in scuole saranno disponibili bidoni carrellati con adesivi informativi. L’iniziativa ha il sostegno di una campagna informativa con inclusi lettera al sindaco, volantini sulle isole ecologiche e un pieghevole sul CCR.

 

Tre sono state le linee di intervento: il miglioramento delle dotazioni della Centro di Raccolta di Via Rosselli, dotata di moderni strumenti di pesatura del materiale conferito in modo differenziato e di riconoscimento dei cittadini che conferiscono. Le isole ecologiche mobili che consentiranno di conferire, in alcuni giorni, nei diversi quartieri i rifiuti differenziati; l’acquisizione di eco-punti per i cittadini che conferiscono al Centro in modo differenziato che daranno diritto a buoni spesa da utilizzare negli esercizi commerciali del territorio convenzionati. Tre scelte che consentiranno a Caivano di fare finalmente un salto di qualità nella raccolta differenziata.

Vincenzo Falco, sindaco di Caivano

 

 

Un messaggio forte lanciato quindi da Caivano indirizzato ai cittadini che abitano nella Terra dei Fuochi. Un modo per incoraggiarli a riciclare e ad essere più sensibili verso l’ambiente. Un sistema per ottenere un Paese più ecosostenibile e meno inquinato.

 

 

 

Economia circolare: necessarie azioni più rapide
Economia circolare: necessarie azioni più rapide
Riciclo: salvate oltre 4mila tonnellate di vernice
Riciclo: salvate oltre 4mila tonnellate di vernice
Benzina dai rifiuti: progetto in avvio in Italia
Benzina dai rifiuti: progetto in avvio in Italia
Rifiuti inerti dell’edilizia: a rischio gran parte del loro riutilizzo
Rifiuti inerti dell’edilizia: a rischio gran parte del loro riutilizzo
Vetro: anche in Italia torna il riciclo
Vetro: anche in Italia torna il riciclo
CD riciclati per creare biosensori a cerotto
CD riciclati per creare biosensori a cerotto
CD riciclati per creare biosensori a cerotto
CD riciclati per creare biosensori a cerotto