Tesla rischia di perdere la licenza per vendere auto in California, la motorizzazione presenta due esposti

2 mesi fa

Autopilot ha messo nuovamente nei guai Tesla. Questa volta le accuse arrivano dalla motorizzazione dello stato della California. Secondo l’agenzia statale, Tesla avrebbe esagerato le qualità di Autopilot e del pacchetto Full Self-Driving, di fatto traendo in inganno i consumatori — e, quindi, mettendo a rischio la loro sicurezza.

L’agenzia ha presentato due esposti, in entrambi accusando Tesla di aver formulato le sue proposte di marketing in modo “fuorviante o mendace”. Insomma, l’accusa è di pubblicità ingannevole. Innanzitutto, la motorizzazione punta il dito contro le scelte di branding: Full Self-Driving e Autopilot sono due nomi che lasciano intendere che le auto Tesla siano dotate di una tecnologia di guida autonoma completa, cosa non vera. Autopilot, anche se equipaggiato con il pacchetto FSD, è al più un ADAS avanzato, o quello che si può definire una guida autonoma di Livello 2.

Del resto, il conducente deve mantenere le mani sul volante quando la funzione è attivata, inoltre deve anche essere pronto a riprendere il controllo del veicolo in qualsiasi momento.

L’agenzia cita anche diverse frasi contenute nel materiale promozionale di Tesla. Ad esempio: “Autopilot è progettato per sostenere viaggi di breve e lunga distanza, senza che siano necessarie azioni da parte della persona seduta sul posto del conducente”. Ma anche: “Autopilot è in grado di navigare all’interno delle strade urbane, incroci complessi e superstrade”.

Frasi ambigue, che rafforzano l’idea che le vetture prodotte da Tesla siano in grado di funzionare come delle autentiche auto senza pilota. “Non era vero all’epoca della pubblicazione di quelle pubblicità e continua a non esserlo neppure ora”, tuona la motorizzazione.

Le conseguenze della denuncia presentata dalla motorizzazione potrebbero essere estremamente serie: Tesla rischia di perdere la sua licenza per vendere i suoi veicoli in California. Tesla ha 15 giorni di tempo per rispondere al reclamo dell’agenzia.

Mercato auto europeo: si torna a respirare, le auto più vendute in Europa ad agosto del 2022
Mercato auto europeo: si torna a respirare, le auto più vendute in Europa ad agosto del 2022
Tesla, occhio al finestrino che 'schiaccia le dita': richiamati oltre 1 milione di veicoli
Tesla, occhio al finestrino che 'schiaccia le dita': richiamati oltre 1 milione di veicoli
Tesla ha nuovamente aumentato il prezzo della sua guida semi-autonoma
Tesla ha nuovamente aumentato il prezzo della sua guida semi-autonoma
Cina, l'ondata di calore colpisce anche Intel, Toyota e Tesla
Cina, l'ondata di calore colpisce anche Intel, Toyota e Tesla
Elon Musk accusato di ipocrisia: "paladino della libertà d'espressione in patria, ma in Cina..."
Elon Musk accusato di ipocrisia: "paladino della libertà d'espressione in patria, ma in Cina..."
Elon Musk vende azioni Tesla per 7 miliardi di dollari: è il suo paracadute in caso perda la causa contro Twitter
Elon Musk vende azioni Tesla per 7 miliardi di dollari: è il suo paracadute in caso perda la causa contro Twitter
La Tesla Model Y è l'elettrica più venduta in Europa. Male per l'automotive è stato il peggiore giugno dal 1993
La Tesla Model Y è l'elettrica più venduta in Europa. Male per l'automotive è stato il peggiore giugno dal 1993