Apollo Go porta i suoi robotaxi nelle città di Wuhan e Chongqing: è uno degli esperimenti più ambiziosi di sempre

4 mesi fa

La società cinese Baidu ha ricevuto i permessi per offrire un servizio di robotaxi nelle città di Chongqing e Wuhan. Le corse si prenotano direttamente dallo smartphone: l’auto non ha un conducente, ma è guidata da un’intelligenza artificiale.

Baidu, che fornisce i suoi servizi di robotaxi usando il brand Apollo Go, aveva già ricevuto le autorizzazioni per portare le sue auto senza pilota sulle strade della capitale, Pechino. Dopo i primi test pilota, il progetto è passato ad una fase successiva: ora l’azienda può addebitare le corse al cliente, mentre prima il servizio doveva essere strettamente gratuito. E non solo: se durante i test di Pechino le vetture dovevano necessariamente avere almeno un personale di sicurezza a bordo, ora le vetture sono libere di circolare senza personale.

Per questo motivo, Baidu spiega di essere la prima società a fornire un vero servizio di robotaxi in Cina. La maggior parte dei competitor utilizzano ancora il personale di sicurezza a bordo dei veicoli.

Ci sono comunque ancora delle importanti limitazioni: a Wuhan i robotaxi saranno in servizio esclusivamente durante la fascia oraria 9:00 – 17:00, inoltre potranno coprire un’area di appena 13 Km quadrati. A Chongqing  il servizio è attivo dalle 9:30 alle 16:30 e copre un quartiere di circa 30 Km quadrati. Entrambi i quartieri non hanno un grande traffico pedonale, inoltre sono dotati di strade molto larghe. Per questo motivo, i robotaxi possono circolare liberamente senza grossi rischi per la sicurezza. Ogni città, per il momento, sarà dotata di una flotta di appena 5 vetture a guida autonoma.

Google presenta il suo primo robotaxi: niente volante e pedali e lo produce la cinese Geely
Google presenta il suo primo robotaxi: niente volante e pedali e lo produce la cinese Geely
XPeng punta sui robotaxi e sulle auto volanti: tutte le novità del 1024 Tech Day
XPeng punta sui robotaxi e sulle auto volanti: tutte le novità del 1024 Tech Day
I robotaxi della Cruise smettono di funzionare improvvisamente, San Francisco nel panico
I robotaxi della Cruise smettono di funzionare improvvisamente, San Francisco nel panico
Le auto senza pilota spiano i passanti per conto della polizia, succede a San Francisco
Le auto senza pilota spiano i passanti per conto della polizia, succede a San Francisco
Tesla, i robotaxi arriveranno nel 2024: l'auto non avrà volante, costerà meno di viaggiare in bus
Tesla, i robotaxi arriveranno nel 2024: l'auto non avrà volante, costerà meno di viaggiare in bus
Guida autonoma, stop all'obbligo di volante e pedali negli USA
Guida autonoma, stop all'obbligo di volante e pedali negli USA
Aurora unisce le forze con Denso e Toyota per dar vita ai robotaxi
Aurora unisce le forze con Denso e Toyota per dar vita ai robotaxi