General Motors Super Cruise: presto disponibile sulla Route 66 e su decine di altre autostrade americane

5 giorni fa

Super Cruise, la guida autonoma di Livello 3 di General Motors, presto funzionerà su oltre 400.000 miglia attorno al Canada e agli Stati Uniti d’America.

A differenza della guida semi-autonoma di Tesla, Super Cruise funziona grazie all’utilizzo di diverse soluzioni: non soltanto i sensori di ultimissima generazione e il GPS, ma anche le mappe ad altissima fedeltà realizzate dal produttore utilizzando i LiDAR.

La casa automobilistica, in altre parole, sta mappando le principali autostrade del Nord America in modo da consentire l’utilizzo della guida semi-autonoma in condizioni di massima sicurezza. Ne consegue che non tutte le funzioni di Super Cruise possono essere attivate ovunque. Alcune, come la guida semi-autonoma senza l’obbligo di tenere le mani sul volante, possono essere attivate solo in alcune specifiche autostrade.

General Motors ha annunciato che presto le funzioni più avanzate di Super Cruise supporteranno circa 400.000 miglia – tra strade secondarie e autostrade – in tutto il Nord America. L’obiettivo verrà raggiunto entro la fine del 2022. Fino ad oggi il sistema supportava esclusivamente alcune delle più importanti autostrade degli USA e del Canada, mentre le autostrade minori – quelle senza divisorio trai due sensi di marcia – erano state sistematicamente escluse. Il nuovo aggiornamento cambierà anche questo.

“Sono autostrade che tipicamente collegano città minori degli USA e del Canada”, ha spiegato il produttore. Il nuovo aggiornamento includerà anche la famosa Route 66, oltre che la Pacific Coast Highway e la Overseas Highway.

Hummer EV: produzione lentissima, ci vorranno 17 anni per soddisfare i clienti in lista d'attesa
Hummer EV: produzione lentissima, ci vorranno 17 anni per soddisfare i clienti in lista d'attesa
General Motors vuole tornare in Europa, questa volta venderà solo EV
General Motors vuole tornare in Europa, questa volta venderà solo EV
Chevrolet Corvette: nel 2023 arriva la versione ibrida, poi tocca all'elettrica
Chevrolet Corvette: nel 2023 arriva la versione ibrida, poi tocca all'elettrica
I robotaxi invadono San Francisco, General Motors sta per aprire il suo servizio al pubblico
I robotaxi invadono San Francisco, General Motors sta per aprire il suo servizio al pubblico
Le strategie di GM e Ford per uscire dalla crisi dei Chip
Le strategie di GM e Ford per uscire dalla crisi dei Chip
Chevrolet Camaro: presto sarà soltanto elettrica?
Chevrolet Camaro: presto sarà soltanto elettrica?
Warren Buffet, Berkshire Hathaway punta sull'industria automobilistica cinese
Warren Buffet, Berkshire Hathaway punta sull'industria automobilistica cinese