Instagram fa marcia indietro: non diventerà più un clone di TikTok

2 mesi fa

Instagram

Le proteste degli utenti hanno fatto centro. Instagram metterà in pausa i numerosi esperimenti che avevano stravolto la sua identità. Dall’invasione dei contenuti ‘Scelti per te’, alla priorità data ai video brevi – i Reels – e tolta alle foto. Un pasticcio che avrebbe reso Instagram una sorta di clone mal riuscito di TikTok.

I cambiamenti avevano messo gli utenti più esigenti sul piede di guerra. Perfino le Kardashian erano intervenute manifestando il loro disappunto per il cambio radicale di Instagram. In Italia a farsi portavoce delle proteste era stata Chiara Ferragni. E alla fine l’alleanza tra utenti comuni e super influencer – uniti dallo slogan Make Instagram Instagram Again – ha fatto breccia. Adam Mosseri, N.1 di Instagram, ha annunciato che il social network farà un’inversione ad U, accontentando i suoi utenti. Instagram non diventerà come TikTok, non nell’immediato almeno. Rimarrà tutto così com’è, o quasi.

“Se non falliamo di tanto in tanto, significa che non stiamo pensando abbastanza in grande e che non stiamo compiendo scelte sufficientemente coraggiose”, ha detto Adam Mosseri durante un’intervista. Il dirigente ha annunciato che la società farà un passo indietro e riconsidererà il suo futuro. “Ci lavoreremo su” e nel frattempo Instagram rimarrà… Instagram.

Per approfondire, leggi anche:

Instagram: niente interruzioni per storie sotto i 60 secondi
Instagram: niente interruzioni per storie sotto i 60 secondi
Instagram: l'intelligenza artificiale combatte molestie sessuali e foto di nudo indesiderate
Instagram: l'intelligenza artificiale combatte molestie sessuali e foto di nudo indesiderate
TikTok: hai milioni di follower? Per te le regole non valgono
TikTok: hai milioni di follower? Per te le regole non valgono
I VIP hanno abbandonato Instagram: non postano più niente
I VIP hanno abbandonato Instagram: non postano più niente
YouTube potrebbe sconfiggere TikTok grazie a quanto paga i creator
YouTube potrebbe sconfiggere TikTok grazie a quanto paga i creator
TikTok, dati degli utenti trasmessi in Cina: il social si rifiuta di dare garanzie
TikTok, dati degli utenti trasmessi in Cina: il social si rifiuta di dare garanzie
Instagram, maxi-sanzione per il trattamento dei dati dei minori: 405 mln di €, la seconda più alta di sempre
Instagram, maxi-sanzione per il trattamento dei dati dei minori: 405 mln di €, la seconda più alta di sempre