Twitter vittima di data breach: in vendita i numeri di telefono di VIP, politici e influencer

twitter

Lo scorso gennaio Twitter è stato vittima di un data breach. Ora i dati di oltre 5,4 milioni di utenti del social sono in vendita al migliore offerente sul web. Twitter ha confermato che i dati dei suoi utenti sono stati compromessi, l’azienda ha aperto un’indagine e sta collaborando con le autorità.

Il ricco database è in vendita a 30.000 dollari su un noto forum utilizzato dai criminali informatici. Il database include i dati di oltre 5,4 milioni di utenti. Tra le informazioni incluse troviamo il numero di telefono e l’indirizzo email di milioni di persone.

Informazioni che gli hacker sarebbero riusciti ad ottenere sfruttando una vulnerabilità riportata dai ricercatori informatici lo scorso gennaio e nel frattempo corretta da Twitter.

Il database fa gola ai truffatori e ai criminali informatici: contiene tutto il necessario per lanciare un attacco di phishing su larga scala.

L’exploit consentiva di accedere all’indirizzo email e al numero di telefono degli utenti, anche nel caso in cui queste informazioni fossero state nascoste dalle impostazioni del social dedicate alla privacy.

La persona (o il gruppo) che ha creato l’inserzione nel tentativo di vendere il database si fa chiamare ‘Devil’. Secondo il criminale, il database includerebbe anche il numero di telefono di diverse celebrità, oltre a politici, giornalisti e molti altri potenziali bersagli di alto profilo.

Twitter e la disinformazione: come se la stanno cavando le Community Notes?
Twitter e la disinformazione: come se la stanno cavando le Community Notes?
Twitter, Israele - Hamas: rivelati i numeri della lotta alla disinformazione
Twitter, Israele - Hamas: rivelati i numeri della lotta alla disinformazione
Twitter non limiterà più la visibilità degli account di nascosto
Twitter non limiterà più la visibilità degli account di nascosto
BlueSky festeggia il primo milione di utenti: è ancora solo su invito
BlueSky festeggia il primo milione di utenti: è ancora solo su invito
Twitter sta limitando la visibilità del New York Times?
Twitter sta limitando la visibilità del New York Times?
Twitter inciampa sulla pubblicità: annunci non etichettati finiscono nel feed degli utenti
Twitter inciampa sulla pubblicità: annunci non etichettati finiscono nel feed degli utenti
Twitter rimuoverà i titoli dalle anteprime dei link: "basta clickbaiting"
Twitter rimuoverà i titoli dalle anteprime dei link: "basta clickbaiting"