WhatsApp: in arrivo la funzione “Filtra per non letti” su iOS e Android

2 settimane fa

WhatsApp Web

Sarà sicuramente capitato a tutti di perdersi dei messaggi di WhatsApp da qualcuno perché appunto vi erano troppe conversazioni aperte, ed alla fine ci si è scordati di rispondere ad un messaggio che poteva anche essere importante, di sicuro una situazione spiacevole e poco elegante verso l’interlocutore in questione che magari avrebbe potuto necessitare di una risposta immediata.

Il team di WhatsApp sta lavorando per rendere più facile ad una nuova funzione che permetterà di trovare i messaggi non letti senza rischiare che si perdano nel disordine che si va a creare nelle chat di gruppi e amici. WABetaInfo segnala che WhatsApp ha rilasciato una versione beta per iOS e Android con la possibilità di filtrare i messaggi di chat per “Non letti”.

La funzione è stata resa disponibile ai beta tester di WhatsApp TestFlight per iPhone, fortunatamente, la scorsa settimana i beta tester di Android (con WhatsApp beta 2.22.13.14) hanno ricevuto la stessa fantastica funzionalità tempestivamente. Invece i beta tester su desktop e macOS ne stanno usufruendo già da due settimane ed ora è finalmente arrivata ai beta tester di WhatsApp con iPhone, mentre gli account aziendali WhatsApp hanno questa utile funzionalità da gennaio. Sembra che i tecnici al lavoro del team WhatsApp stiano ora lavorando per renderlo parte del set di funzionalità della popolare app di chat per tutti gli account.

Come si evince, il pulsante del filtro è posizionato accanto alla barra di ricerca. Toccandolo, l’app elencherà automaticamente tutte le tue chat non lette, rendendole facili da individuare. Ovviamente, se si desidera rimuovere il filtro, basterà un tocco sull’opzione “Cancella filtro” (accessibile nuovamente tramite il pulsante del filtro), che restituirà tutte le tue chat. Inoltre, se il filtro è abilitato e si utilizza la barra di ricerca, WhatsApp visualizzerà comodamente solo i messaggi non letti come risultati di ricerca. Altri beta tester riceveranno la funzione nelle prossime settimane.

Al termine del processo di test, il resto di noi potrà godere di questa utile funzionalità come parte di una versione ufficiale. Finora, la data di rilascio definitiva di questo aggiornamento non è stata annunciata.

 

 

WhatsApp permetterà di non far vedere l'ultimo accesso con delle eccezioni
WhatsApp permetterà di non far vedere l'ultimo accesso con delle eccezioni
WhatsApp: arrivano le reazioni ai messaggi in beta anche su Windows
WhatsApp: arrivano le reazioni ai messaggi in beta anche su Windows
WhatsApp: il passaggio da Android a iOS sarà più facile
WhatsApp: il passaggio da Android a iOS sarà più facile
WhatsApp permette di rinominare i dispositivi collegati agli account business
WhatsApp permette di rinominare i dispositivi collegati agli account business
WhatsApp introdurrà una doppia conferma per la sicurezza
WhatsApp introdurrà una doppia conferma per la sicurezza
WhatsApp Business permetterà di cambiare foto cover
WhatsApp Business permetterà di cambiare foto cover
WhatsApp lavora a dei link più grandi per le storie
WhatsApp lavora a dei link più grandi per le storie