Il N.1 di Telegram contro Apple: “iOS limita le web app per lucrare sulle commissioni dell’App Store”

8 mesi fa

Pavel Durov ha criticato iOS, il sistema operativo degli smartphone Apple. Il fondatore di Telegram contesta i limiti imposti da Apple alle web app. Limiti che sarebbero presenti su iOS, ma non su Android.

Secondo Durov, Apple limiterebbe volontariamente le opportunità delle web app, in modo da spingere gli utenti a scaricare le app native per iOS, distribuite esclusivamente attraverso l’App Store. Il marketplace, lo ricordiamo, impone agli sviluppatori una commissione su tutte le transazioni: dagli abbonamenti ai micro-acquisti in app.

Telegram ha realizzato una web app, accessibile da browser, nel tentativo di superare alcune delle limitazioni imposte dalle policy dell’App Store. Ma la versione per browser continua a lasciare a desiderare, secondo Durov, proprio per scelta di Apple stessa.

Ad esempio la Web App non supporta le notifiche push, per dirne una. E non è una mancanza da poco, considerando che stiamo parlando di un’applicazione di messaggistica.

Sospetto che Apple penalizzi appositamente le web app, perché vuole che gli utenti scarichino le app native, in modo da poter addebitare le commissioni del 30%

ha scritto Pavel Durov sul suo canale Telegram ufficiale.

Nel frattempo la versione a pagamento dell’app, Telegram Premium, è sempre più vicina. Arriverà entro la fine di giugno e costerà cinque euro al mese. Offrirà diverse funzioni esclusive.

Il 2022 della Polizia Postale: la lotta contro la pedopornografia si sposta su Telegram
Il 2022 della Polizia Postale: la lotta contro la pedopornografia si sposta su Telegram
Telegram consentirà presto di creare account anonimamente, senza numero di telefono
Telegram consentirà presto di creare account anonimamente, senza numero di telefono
Telegram Premium sta andando piuttosto bene: già superato il milione di abbonati
Telegram Premium sta andando piuttosto bene: già superato il milione di abbonati
Pedopornografia e revenge porn su Telegram: oltre 13 milioni di account italiani coinvolti nel giro
Pedopornografia e revenge porn su Telegram: oltre 13 milioni di account italiani coinvolti nel giro
Operazione contro la pirateria: perquisizioni in tutt'Italia, la Gdf neutralizza un racket multi-milionario
Operazione contro la pirateria: perquisizioni in tutt'Italia, la Gdf neutralizza un racket multi-milionario
Telegram è stato condannato dalla Germania a pagare una multa di oltre 5 milioni di euro
Telegram è stato condannato dalla Germania a pagare una multa di oltre 5 milioni di euro
Apple blocca l'aggiornamento di Telegram, il CEO si lamenta
Apple blocca l'aggiornamento di Telegram, il CEO si lamenta