Google Play Store: nuovi malware bersagliano le app bancarie

8 mesi fa

play store dark mode

Le app bancarie Android hanno più di un miliardo di download tutte insieme, e secondo un nuovo rapporto della piattaforma di sicurezza mobile Zimperium, tutte sono a rischio di pericolosi trojan. La società ha analizzato più di 600 app finanziarie e 10 famiglie di trojan bancari che hanno preso di mira queste app, scoprendo che l’applicazione di mobile banking più mirata è l’app spagnola BBVA Spain | Online Banking che ha più di 10 milioni di download.

Negli Stati Uniti, vengono prese di mira 121 app finanziarie, con oltre 280 milioni di download in totale. Il Regno Unito e l’Italia sono i successivi nella classifica dei paesi più sotto l’occhio dei truffatori, con rispettivamente 55 e 43 app prese di mira. Il rapporto ha anche scoperto che i truffatori non sono così interessati alle app bancarie “tradizionali”, poiché preferiscono soluzioni tecnologiche alternative e più moderne.

Detto questo, le app che si concentrano sui pagamenti mobili, o criptovalute, sono estremamente popolari. In effetti, le prime tre app finanziarie mobili prese di mira da questo tipo di malware gestiscono risorse alternative.

Teapot è stato identificato come il trojan bancario più attivo, utilizzato contro 410 applicazioni, delle 600 analizzate dagli esperti del settore, mentre ExobotCompact.D, noto anche come Octo, è il più vecchio, scoperto circa cinque anni fa.

Afferma Nico Chiaraviglio, vicepresidente della ricerca sulla sicurezza di Zimperium:

Non tutti i trojan che prendono di mira le app mobili e bancarie sono uguali: sono diffusi in modo diverso, utilizzano tecniche di sfruttamento diverse e variano in altri gradi di portata e sofisticatezza. Negli ultimi anni abbiamo visto rapporti ad hoc di diversi trojan bancari e, aneddoticamente, le persone potrebbero aver riconosciuto che stanno aumentando in termini di portata e frequenza.

Sapevi che la piattaforma di Android TV ospiterà film e serie che prima venivano portati sul Play Store di Google? Ne abbiamo parlato qui.

 

 

Google Play Store: rimosse delle app che contenevano il malwake SharkBot
Google Play Store: rimosse delle app che contenevano il malwake SharkBot
Google Play Store: maggiore privacy in arrivo per la protezione dei dati personali
Google Play Store: maggiore privacy in arrivo per la protezione dei dati personali
I nuovi pulsanti del Play Store rinfrescano il design
I nuovi pulsanti del Play Store rinfrescano il design
Google migliora il Play Store su pieghevoli e tablet
Google migliora il Play Store su pieghevoli e tablet
Google Play Store: lo stato dei download arriva anche per le app nella home
Google Play Store: lo stato dei download arriva anche per le app nella home
Google porta alcuni giochi Android su PC, ma non ancora in Italia
Google porta alcuni giochi Android su PC, ma non ancora in Italia
Google Play Store: presto la chiusura degli account sviluppatori inattivi
Google Play Store: presto la chiusura degli account sviluppatori inattivi