Oppo A77 5G: primi dettagli svelati da Geekbench?

4 mesi fa

Oppo a77 5g

L’Oppo A77 5G è stato di recente avvistato sulla piattaforma di Geekbench, la quale risulta sempre pronta a fornire in anteprima delle anticipazioni per quel che concerne moltissimi dispositivi prima che questi abbiano modo di venire annunciati da parte delle rispettive compagnie.

Abbiamo a che fare con un telefono che come anticipato dovrebbe presentarsi con il SoC MediaTek Dimensity 810, offrendo sin dal lancio il supporto ad Android 12.

Parliamo di un device che dovrebbe presentarsi con 6 core per l’efficienza a 2 GHz e due per le performance a 2,4 GHz, seppur il SoC non sia al momento ancora confermato, con questo che avrebbe in tal caso spazio anche per la scheda video Adreno 610. Si parla poi di un totale di 6 GB di RAM, mentre al momento non ci sono anticipazioni per quel che concerne la versione di ColorOS e la quantità di memoria di archiviazione con cui i dispositivi dovrebbero presentarsi sul mercato.

L’Oppo A77 5G ha ottenuto su Geekbench un punteggio di 591 in single cose e di 1771 in multi core, anche se al momento tutte le informazioni anticipare sono ancora da confermare grazie a un annunci ufficiale proveniente da Oppo, e verosimilmente non particolarmente lontano.

 

 

OPPO K10x si prepara ad arrivare, ecco i dettagli
OPPO K10x si prepara ad arrivare, ecco i dettagli
Oppo lancerà un pieghevole per sfidare Samsung entro fine anno?
Oppo lancerà un pieghevole per sfidare Samsung entro fine anno?
Oppo e OnePlus: stop alle vendite in Germania per una disputa
Oppo e OnePlus: stop alle vendite in Germania per una disputa
Oppo Watch 3: il lancio è vicino, spuntano le foto
Oppo Watch 3: il lancio è vicino, spuntano le foto
Oppo lavora a un nuovo Find X5 con Snapdragon 8+ Gen 1?
Oppo lavora a un nuovo Find X5 con Snapdragon 8+ Gen 1?
Oppo Reno 8 5G: leakate le prime immagini dal vivo
Oppo Reno 8 5G: leakate le prime immagini dal vivo
Oppo Reno 8 Pro Plus: spuntano le presunte specifiche tecniche
Oppo Reno 8 Pro Plus: spuntano le presunte specifiche tecniche