The Boys 3: trailer della nuova stagione, in arrivo il 3 giugno

1 mese fa

The Boys, Antony Starr

Stando al nuovo trailer ufficiale di The Boys 3, è stato un anno “tranquillo”. Patriota è sotto controllo. Butcher lavora per il governo, supervisionato da Hughie tra tutti. Ma entrambi non vedono l’ora di trasformare questa pace e tranquillità in sangue e ossa… quando i The Boys vengono a conoscenza di una misteriosa arma anti-Super, questa li fa scagliare contro i Sette, dando inizio a una guerra e inseguendo la leggenda del primo Supereroe: Soldier Boy.

La nuova stagione dell’amatissimo serial, dopo il debutto dell’apprezzato spin-off animato Diabolical, arriverà il 3 giugno, solo su Prime Video, e probabilmente frantumerà qualche nuovo record di visioni sulla piattaforma, visto l’hype che la circonda. La produzione della serie TV su The Boys è affidata a Hartley Gorenstein, Gabriel Garcia, e Nick Barrucci. I protagonisti del telefilm sono Karl Urban, Erin Moriarty, Jack Quaid, e Antony Starr.

Leggi anche:

Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere - lo spot TV che lancia la serie di Prime Video
Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere - lo spot TV che lancia la serie di Prime Video
Il Signore degli Anelli: Gli anelli del Potere - Le prime immagini degli Orchi
Il Signore degli Anelli: Gli anelli del Potere - Le prime immagini degli Orchi
The Boys: Diabolical, il dietro le quinte con il cast all-star
The Boys: Diabolical, il dietro le quinte con il cast all-star
The Boys è stato rinnovato per una quarta stagione su Prime Video, possibili altri spin-off
The Boys è stato rinnovato per una quarta stagione su Prime Video, possibili altri spin-off
Il Signore degli Anelli: Gli anelli del Potere - I nuovi interpreti della serie con i rispettivi personaggi
Il Signore degli Anelli: Gli anelli del Potere - I nuovi interpreti della serie con i rispettivi personaggi
Peaky Blinders 6, la recensione: nella nebbia tra due mondi
Peaky Blinders 6, la recensione: nella nebbia tra due mondi
The Boys 3, la recensione: la posta in gioco è sempre più alta
The Boys 3, la recensione: la posta in gioco è sempre più alta