Warren Buffet scommette su Activision Blizzard con un investimento

5 mesi fa

Il noto imprenditore Warren Buffett ha di recente deciso di scommettere su Activision Blizzard, compagnia del settore dei videogiochi che qualche mese a dietro ha avuto modo di far parlare di sé prima per via di moltissimi scandali che si sono visti in varie occasioni, e poi per la conferma dell’acquisizione da parte di Xbox dell’enorme compagnia.

Warren Buffet, che possedeva l’1,8% di azioni della società, ha dichiarato di aver aumentato la sua quota a quasi il 9,5%, con una doppia scommessa. C’è da dire che il tutto è avvenuto grazie a un prezzo attualmente morto agevolato, ma che al contempo sono molti i punti interrogativi che riguardano la compagnia.

Si parla innanzitutto del fatto che per questioni di concorrenza l’accordo potrebbe venire bocciato, e c’è anche da sottolineare che non sappiamo in che modo il futuro del colosso avrà modo di continuare sotto l’egidia della divisione Xbox del colosso di Redmond.

Ovviamente, Buffett ha solamente posto la propria scommessa in positivo, decidendo di ampliare la propria posizione azionaria al posto di chiuderla in vista di un crollo dopo un potenziale fallimento dell’acquisizione, anche se al momento non sappiamo come la situazione si potrà evolvere.

 

 

Activision Blizzard: circa 1000 sviluppatori firmano una lettera contro la compagnia
Activision Blizzard: circa 1000 sviluppatori firmano una lettera contro la compagnia
Activision Blizzard: circa 1000 sviluppatori firmano una lettera contro la compagnia
Activision Blizzard: circa 1000 sviluppatori firmano una lettera contro la compagnia